Blaupunkt

Blaupunkt GmbH (in italiano punto blu) era un’azienda tedesca che produceva strumentazione elettronica multimediale, nota per la produzione di dispositivi audio domestici e per automobili. Fornitore di serie per Audi, BMW, Fiat, Hyundai, Mercedes, Porsche e Volkswagen. Blaupunkt era anche specializzata nelle installazioni per autobus, per i quali forniva televisori, amplificatori e sistemi di altoparlanti.

Il marchio era controllato al 100% dalla Bosch, ma il 18 dicembre 2008, venne divisa in due parti: Bosch mantenne solo gli impianti Blaupunkt che producono autoradio di serie per vetture di lusso o di massa, mentre Aurelius AG rilevò la produzione delle autoradio Blaupunkt per l’aftermarket. Dagli anni 2000 vennero gradualmente dismesse le produzioni a marchio proprio in favore delle forniture OEM.

Blaupunkt Technology GmbH ha sede a Hildesheim, come società controllata da GIP Development SARL, che ne detiene il marchio. Nel settembre 2015 l’azienda è entrata in insolvenza[1] e dal 2016 è andata in liquidazione; il marchio rimane di proprietà della lussemburghese GIP Development SARL.

Show next
CloPopZeWXybtzFq