OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l’aggiornamento Android 10

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

La società OnePlus ha rilasciato l’aggiornamento di Android 10 per i telefoni OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro lo scorso ottobre e la società aveva dichiarato che la versione 5G di OnePlus 7 Pro avrebbe ottenuto lo stesso aggiornamento nel primo trimestre di quest’anno. Bene, OnePlus ha mantenuto la sua promessa, ora ha lanciato l’aggiornamento OxygenOS 10.0.4 basato su Android 10 per il telefono OnePlus 7 Pro 5G.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Questo aggiornamento porta con sé tutto ciò che Google ha inserito in Android 10, inclusi nuovi gesti di navigazione e un nuovo design dell’interfaccia utente. Questo nuovo aggiornamento porta anche molti miglioramenti e correzioni, e, c’è anche una nuova funzionalità di personalizzazione nelle impostazioni che consente di scegliere la forma dell’icona da visualizzare in “Impostazioni rapide” e Ambient Display ora ti fornisce informazioni intelligenti in base a orari, luoghi ed eventi specifici.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Game Space promette una migliore esperienza di gioco raggruppando i tuoi giochi preferiti in un unico posto per un facile accesso. OnePlus afferma che questo nuovo aggiornamento migliora la qualità delle immagini della videocamera e ora, consente di bloccare lo spam tramite parole chiave.

Questo aggiornamento potrebbe richiedere del tempo prima che raggiunga tutti i device, ma, nel caso in cui non sia possibile attendere e cercare questo aggiornamento nel prossimo futuro, è possibile verificare manualmente la disponibilità di questo aggiornamento per il dispositivo accedendo all’applicazione “Impostazioni” andando sull’opzione “Informazioni sul dispositivo”, quindi sull’opzione “Aggiornamenti di sistema”.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Naturalmente, puoi scaricare questo aggiornamento utilizzando i dati di Internet mobile o utilizzando la rete WiFi anche se ti consigliamo sempre di utilizzare il WiFi quando si tratta di scaricare gli aggiornamenti in quanto ciò ti impedisce di svuotare i tuoi dati di Internet mobile. E, naturalmente, non dimenticare di eseguire il backup dei contenuti del telefono per evitare di perdere file e dati in caso di problemi durante l’installazione dell’aggiornamento.

Nel frattempo ricordiamo il telefono :

Recensione di OnePlus 7 Pro

OnePlus 7 Pro è finalmente pronto, per scattare il tuo ritratto con la sua nuova fotocamera selfie pop-up e stupirti con il suo display a tutto schermo liscio come la seta, davvero senza macchia – due caratteristiche che Apple e Samsung non possono eguagliare con il loro mercato

È l’ultimo telefono Android del marchio cinese a superare la concorrenza ai massimi livelli offrendo potenza e funzionalità allo stesso modo dei device di fascia alta, ma a un prezzo più basso per il consumatore. OnePlus l’ha fatto di nuovo. Preparatevi, fan di lunga data: questo modello è più costoso del OnePlus 6T dell’anno scorso.

Quello che ottieni per i soldi extra è un aggiornamento che merita pienamente il nome “Pro”, per fortuna. 

Lo schermo immersivo da 6,67 pollici di questo telefono sfida la corona del display di Samsung abbandonando il brutto profilo della cornice e ottenendo una frequenza di aggiornamento di 90Hz per un’esperienza di gioco più fluida.

Il suo formato 19,5: 9 è alto. Vorremmo quasi esistesse un mini OnePlus 7 Pro, ma apprezziamo i bordi curvi per un profilo più sottile. Anche il sensore di impronte digitali sullo schermo di seconda generazione è stato migliorato per aiutarti ad accedere in modo più affidabile al telefono la prima volta che premi il pollice sul vetro.

Sotto il luminoso schermo HDR10 + si trovano il chipset Snapdragon 855 top di gamma di Qualcomm, una batteria da 4.000 mAh che ci ha costantemente alimentato per un’intera giornata e fino a 256 GB di spazio di archiviazione e 12 GB di RAM: quest’ultima specifica è in realtà più di quanto hai bisogno da un telefono, quindi la versione da 8 GB va bene.

L’array di fotocamere posteriori a tripla lente di OnePlus 7 Pro è guidato da un sensore da 48 MP e da una modalità Nightscape migliorata in condizioni di scarsa illuminazione. È vicino alla qualità di Google Pixel 3 e Huawei P30 Pro, anche se non è il miglior telefono con fotocamera in circolazione, e abbiamo trovato il nuovo teleobiettivo 3x e gli obiettivi ultra-wide più utili della fotocamera a doppio obiettivo dell’anno scorso con solo uno zoom ottico 2x .

Il rovescio della medaglia, ancora una volta non c’è jack per cuffie da 3,5 mm, slot per schede microSD o ricarica wireless, che sarà un problema per alcuni. Ma il 7 Pro offre le velocità di ricarica più veloce che abbiamo mai testato grazie all’adattatore Warp Charge 30 incluso (e sovradimensionato), mentre c’è anche un nuovo sistema di altoparlanti stereo.

OnePlus 7 Pro è più vicino a offrire tutto ciò che desideri da un telefono di punta rispetto a qualsiasi precedente telefono OnePlus – ma per questo motivo non si adatta più alle categorie economiche o di fascia media. Una volta salutato un “killer di punta”, la serie OnePlus è ora un fiore all’occhiello.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Display

Il coinvolgente display a tutto schermo da 6,67 pollici con HDR10 + e frequenza di aggiornamento di 90Hz offre prestazioni di gioco fluide e scorrimento regolare

il 19,5: 9 proporzioni che lo rendono alto – questo non è per le mani piccole
Questo è il punto in cui OnePlus ha sfruttato al massimo il suo lavoro

C’è più schermo e più fluidità, qui che su quasi tutti i telefoni che abbiamo testato finora.

OnePlus 7 Pro sarà il primo vero telefono a tutto schermo che la maggior parte del mondo sarà in grado di acquistare: non c’è nessun notch e nessun difetto. La sua nuova fotocamera frontale pop-up non mangia nel settore immobiliare del display, ed è un’idea che abbiamo già visto nei dispositivi Vivo, Oppo e Xiaomi lanciati in Cina. Ma questo telefono ha un fascino mondiale.

Il suo splendido display da 6,67 pollici è solo metà della storia. OnePlus chiama il suo display “Fluid AMOLED”, raggiungendo una frequenza di aggiornamento di 90Hz invece dei soliti 60Hz. Abbiamo provato un movimento più fluido quando guardavamo la TV e giocavamo e abbiamo anche scoperto che il semplice scorrimento delle pagine Web sembrava migliore. 

È difficile tornare a 60Hz dopo aver provato OnePlus 7 Pro a 90Hz: ogni telefono dovrebbe avere questo.

Abbiamo testato e apprezzato il Razer Phone 2 incentrato sul giocatore a 120Hz e l’Asus ROG Phone, che si trova su un OnePlus da 90Hz. Ma il 7 Pro offre un design e un appeal più mainstream, e ha specifiche più veloci, una fotocamera migliore e un software superiore da avviare.

OnePlus 7 Pro ha un rapporto 19,5: 9 che si estende dall’alto verso il basso, rendendo più facile essere risucchiato in un gioco di corse frenetico su questo schermo. Ma, come detto, le sue alte proporzioni significano che non è l’ideale per chi è alla ricerca di un telefono più piccolo.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Design

I bordi curvi conferiscono un’atmosfera Samsung Galaxy S10 Plus, solo che è un po ‘più grande.
Nessun slot per schede microSD o valutazione di resistenza all’acqua IP, ma l’interruttore di disattivazione ritorna Il
sensore di impronte digitali sullo schermo è più veloce e più preciso rispetto al 6T

Il design OnePlus 7 Pro è quasi tutto ciò che desideri da uno smartphone. Sembra una versione sempre più leggermente alta del Galaxy S10 Plus – senza la fotocamera a perforazione.

Ha lo stesso sottile contorno dello schermo con cornice nera, gli stessi bordi curvi e la stessa struttura in vetro, con i bordi affusolati che arrivano ad un punto sottile, rendendo facile afferrare la cornice sottile. 

È difficile non amare tenere questo grande telefono, anche se bastano due mani per farlo funzionare comodamente. E se hai paura che possa cadere, OnePlus ha incluso una custodia in plastica trasparente senza fronzoli nella confezione.

I colori di OnePlus 7 Pro sono il grigio specchio lucido e il gradiente Nebula Blue più accattivante in una finitura opaca, anche se, come detto, la scelta del colore dipende dalla combinazione di archiviazione / RAM scelta. Entro la fine dell’anno, la società introdurrà anche un colore mandorla dorato lucido che sembrava anche una tonalità straordinaria quando l’abbiamo visto.

Non tutto rispecchia il design di Samsung, e questa è sia una buona che una cattiva notizia. Adoriamo il dispositivo di scorrimento degli avvisi psichici sul lato destro: il motivo per cui l’iPhone continua ad essere l’unica altra linea di smartphone con un interruttore mute di facile accesso cieco è oltre noi. 

Non c’è nemmeno un pulsante Bixby da confondere con un pulsante di riduzione del volume sul lato sinistro; OnePlus applica una scorciatoia dell’Assistente Google sullo schermo nell’angolo in basso a sinistra della schermata di blocco, e per noi va bene.

Ciò che manca a OnePlus 7 Pro è una porta per cuffie da 3,5 mm: la società ha rinunciato dal 6T dell’anno scorso e difficilmente avrebbe ripristinato la funzionalità, quando ha migliorato gli auricolari Bullet Wireless 2 per venderli. 

È anche 0 su 10 per l’aggiunta di ricarica wireless e uno slot per schede microSD. E non è ufficialmente certificato IP resistente all’acqua, anche se la teoria è che questo è solo un modo per risparmiare denaro. Queste omissioni o sono un grosso problema per te o non lo sono – pensiamo che le opzioni di archiviazione interna siano abbastanza generose per la maggior parte delle persone.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Fotocamera pop-up per selfie

La fotocamera selfie meccanica pop-up offre un fattore
sorprendente in tutto il mondo Il trucco di protezione dalle cadute ordinate riduce al minimo il rischio per le nuove parti in movimento

La qualità delle foto della fotocamera frontale reale è molto buona, ma non è la migliore

Non siamo sicuri che le fotocamere selfie pop-up siano il futuro del nostro foto di smartphone autoindulgenti, ma è un’idea strabiliante, e lasciano lo schermo del telefono completamente intatto. 

La fotocamera fuoriesce dalla parte superiore del corpo di OnePlus 7 Pro con un leggero ronzio meccanico, ma solo quando l’app della fotocamera è attiva e in modalità selfie. Altrimenti, rimane nascosto.

Preoccupato che l’introduzione di nuove parti meccaniche possa lasciare questo telefono soggetto a danni? Anche noi. La cosa bella è che se lo lasci cadere – o fai finta di lasciarlo cadere come abbiamo fatto per attivare il sensore giroscopico – la fotocamera pop-up si ritira di nuovo nel suo guscio protettivo mentre è in caduta libera. 

È ancora una parte che può rompersi, ma questa è una misura di sicurezza ben ponderata per ridurre al minimo il rischio.

La qualità effettiva della foto corrisponde alla raffinatezza caricata a molla della fotocamera, a volte. Prospera in ambienti ben illuminati, leviga la pelle in modo troppo aggressivo in condizioni di scarsa illuminazione e nel complesso ha un HDR superiore rispetto alla fotocamera frontale di altri telefoni in questa fascia di prezzo, anche se Google Pixel 3 e Huawei P30 Pro hanno scattato selfie molto migliori nei nostri test affiancati.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

È un passo avanti rispetto alle foto di selfie più spettrali e spesso esplose che abbiamo ottenuto utilizzando OnePlus 6T e la sua fotocamera frontale a forma di lacrima, anche se tieni presente che la fotocamera pop-up di OnePlus 7 Pro mostra una distorsione a barilotto a causa del suo ampio campo di vista. È possibile avere una faccia lunga per più di un motivo se si tiene questo portatile sotto il mento.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Triple camera

La fotocamera principale da 48 MP offre una qualità fotografica molto migliore rispetto al 6T.
Nuovo obiettivo ultra grandangolare da 16 MP e teleobiettivo da 8 MP per lo zoom ottico 3x La modalità Vista notturna migliora, ma può essere inutile senza un treppiede

Questa fotocamera principale è stata costantemente la più grande debolezza di OnePlus. Buone notizie: abbiamo scoperto che la fotocamera posteriore OnePlus 7 Pro a tripla lente cattura foto di gran lunga migliori rispetto ai suoi predecessori, anche se non è sempre vicina al miglior telefono con fotocamera.

La sua fotocamera da 48 MP con apertura f / 1.6 guida la carica, esibendo più consistenza, meno ombra e colori leggermente più caldi rispetto ai telefoni OnePlus dell’anno scorso. Sono finite le immagini occasionalmente spettrali e spesso fangose ​​a favore di immagini più luminose e più nitide, specialmente con molta luce.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Ecco perché non è ancora il migliore: in condizioni di scarsa illuminazione, è spesso troppo caldo e amplifica la levigatura della pelle per compensare il rumore – nessuno vuole un viso aerografato con un bagliore rosso nelle foto di un ristorante. Confronti fianco a fianco mostrano che Pixel 3 (e Pixel 3a) hanno più colori pop quando appropriato e un migliore bokeh verticale. La modalità ritratto qui è incredibilmente stretta, molto di più rispetto a OnePlus 6T e manca di chiarezza in condizioni di scarsa luminosità.

La modalità Night Sight è tornata per scatti di scarsa luminosità ed è stata migliorata. In particolare, è temperato per non spegnere le luci bianche negli scatti notturni a lampo misto. Ma dovrai mettere OnePlus 7 Pro su un treppiede per rendere davvero giustizia a questa modalità; anche una mano leggermente traballante in una notte fredda fa sembrare una scena che si sta sciogliendo tutto intorno a te e ogni movimento provoca sfocatura.

Il teleobiettivo 8MP f / 2.4 passa a uno zoom ottico 3x e, con OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine), fa un buon lavoro nel catturare soggetti distanti senza distorsioni. Non è Huawei P30 Pro con lo zoom ottico 5x di quel telefono, ma ti rende più stretto rispetto agli obiettivi zoom di Apple, Samsung e LG. L’obiettivo ultra-wide 16MP f / 2.2 fa il contrario, offrendo un campo visivo di 117 gradi che abbiamo trovato ideale per le foto di paesaggi.

Con OnePlus 7 Pro abbiamo una fotocamera per smartphone fantastica ma non perfetta. La sua configurazione a triplo obiettivo offre una varietà di riprese, ma il suo più grande attributo è il fatto che risolve i problemi riscontrati con le fotocamere OnePlus dell’anno scorso. Il miglior telefono con fotocamera economica è Pixel 3a e Pixel 3a XL, ma questo fa un lavoro ammirevole nella maggior parte delle condizioni.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Prestazione

Tra i telefoni Android più veloci che abbiamo testato
Fino a 12 GB di RAM, ma la versione da 8 GB di RAM ti tratterà bene
Primo telefono al mondo con velocità di lettura / scrittura UFS 3.0 più elevate.

Lo slogan di OnePlus 7 Pro “Vai oltre la velocità” significa questo telefono si concentra su qualcosa di più della semplice velocità di clock, ma le prestazioni grezze non vengono certamente trascurate. È tra i telefoni Android più veloci che abbiamo testato, legato con l’LG G8 e quasi altrettanto veloce della serie Samsung Galaxy S10.

È il potente chipset Snapdragon 855 che offre un buon aumento della velocità di clock e fino a 12 GB di RAM che offre un soffitto alto. Non abbiamo avuto problemi con l’esecuzione di app, durante il download di giochi e la visione di un video contemporaneamente. Detto questo, la maggior parte delle persone dovrebbe stare bene con la versione da 8 GB di questo telefono. OnePlus 7 Pro è progettato per le prestazioni.

Estendendo la sua potenza, c’è un sistema di raffreddamento a liquido a 10 strati sotto la calotta di vetro per evitare che il telefono si surriscaldi, mentre c’è anche un nuovo motore di vibrazione tattile per fornire un feedback immediato con nuovi livelli di granularità. L’aumento di RAM, il sistema di raffreddamento e le vibrazioni avanzate si combinano per rendere questo un telefono da gioco solido.

C’è un’altra arma segreta nelle specifiche di OnePlus 7 Pro: è il primo telefono al mondo con memoria UFS 3.0. Ciò significa che ha velocità di lettura e scrittura più elevate, quindi mentre OnePlus persiste nel non includere uno slot microSD, le velocità di trasferimento dalle potenti opzioni di archiviazione interna sono 20 volte più veloci di quelle del formato di scheda esterno che è popolare tra gli altri telefoni Android.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Software

La sovrapposizione di software leggera gradevole in cima allo strumento Android Pie
Extended Screenshot ritorna con maggiore fluidità La
modalità Zen è un bel compagno di Digital Wellbeing
Oxygen OS è la skin del software OnePlus in esecuzione su Android 9.0 Pie. Offre una leggera quantità di modifiche all’etica del sistema operativo di Google, con un design piatto minimalista – e gli extra che sono qui sono cambiamenti davvero piacevoli.

Una novità della suite software OnePlus 7 Pro è un registratore di schermo incorporato. È possibile acquisire tutto ciò che accade sul display se, ad esempio, si desidera creare un tutorial video play-by-play. Puoi anche scegliere di registrare audio interno o esterno.

Google ritiene che gli screenshot a lunghezza intera siano “impossibili” per Android stock, ma OnePlus ti copre con il suo strumento Extended Screenshot di ritorno, e viene reintrodotto con una maggiore fluidità dello schermo scorrevole grazie alla frequenza di aggiornamento di 90Hz di OnePlus 7 Pro – il movimento è a scatti di cucire e spostarsi lungo una lunga pagina web.

La modalità Zen è un nuovo vantaggio software sulla falsariga del benessere digitale di Google, che ti incoraggia a mettere giù il telefono più spesso. L’accesso a questa modalità limita l’utilizzo del telefono per 20 minuti: nessun messaggio, nessun controllo delle notizie e nessun social media. Puoi ancora effettuare e ricevere chiamate e scattare foto, ma il punto è concederti una pausa digitale di 20 minuti.

OnePlus 7 Pro è vicino al puro Android, ha divertenti extra software ed è facile da usare. Soprattutto, la società è stata in grado di aggiornare rapidamente alle nuove versioni di Android – sta persino testando il beta OnePlus 6T con Android 10 Q, mentre Samsung impiega un’eternità con gli aggiornamenti.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

Batteria

Più della durata della batteria per tutto il giorno con la risoluzione Full HD predefinita
La capacità della batteria da 4.100 mAh è la più grande in un telefono Galaxy S
La ricarica rapida di Samsung è più lenta rispetto ai concorrenti, ma batte ancora Apple

C’è una batteria da 4.000 mAh all’interno di OnePlus 7 Pro, ed è stato abbastanza solido da farci passare un’intera giornata di normale utilizzo. Ha abbinato la nostra esperienza con OnePlus 6T, che ha una batteria da 3.700 mAh leggermente più piccola, ma anche uno schermo meno impressionante a 60Hz.

Non ci siamo mai trovati freneticamente alla ricerca di una presa di corrente nel corso della giornata, ma dovevamo assicurarci di avere il caricabatterie Warp Charge 30 con noi durante la notte – ed è qui che si trova la vera novità di OnePlus 7 Pro, dal punto di vista della batteria: è il telefono a ricarica più rapida che abbiamo testato, che ha superato il 90% dopo un’ora di ricarica in più test.

L’adattatore e il cavo Warp Charge 30 di grandi dimensioni inclusi nella confezione ci hanno portato dallo 0% al 34% in soli 15 minuti, quindi al 60% dopo 30 minuti e abbiamo raggiunto il 100% in 1 ora e 23 minuti. Abbiamo scoperto che i normali adattatori USB-C offrivano velocità molto meno impressionanti.

WarpCharge 30 è notevolmente più veloce della vecchia tecnologia Adaptive Fast Charge di Samsung; tuttavia, senza ricarica wireless e velocità più basse con gli adattatori USB-C, ti consigliamo di conservare questo caricabatterie specifico quando sei in viaggio.

OnePlus 7 Pro Per chi è?

Ami l’intrattenimento sul tuo telefono
Questo è il miglior schermo per smartphone che abbiamo testato, quindi preparati ad essere risucchiato nell’ampio display da 6,67 pollici, senza imperfezioni. Il supporto HDR10 + e la frequenza di aggiornamento a 90Hz sono ottimizzati per la visione e il gioco di film fluidi.

Vuoi quel fattore wow

Pensi che i design dei telefoni siano diventati noiosi? Incontra la fotocamera selfie motorizzata pop-up che rende possibile questa vera visualizzazione a tutto schermo. Funziona come un trucco per le feste pulito – che, ironia della sorte, prende un buon selfie ovunque, ma le feste in penombra.

Non vuoi pagare molto per un telefono veloce

Pensi che i design dei telefoni siano diventati noiosi? Incontra la fotocamera selfie motorizzata pop-up che rende possibile questa vera visualizzazione a tutto schermo. Funziona come un trucco per le feste pulito – che, ironia della sorte, prende un buon selfie ovunque, ma le feste in penombra.

Vuoi la migliore videocamera a mani basse

La qualità delle fotocamere è buona e molto migliorata da OnePlus 6T, ma otterrai comunque foto di gran lunga migliori da Huawei P30 Pro, Google Pixel 3 e persino dal più economico Pixel 3a.

Vuoi un piccolo telefono

Hai sentito cose positive sul marchio OnePlus e vuoi passare da un vecchio telefono sub-5 pollici? Le dita potrebbero avere difficoltà a raggiungere tutti gli angoli di questo enorme display da 6,67 pollici. Questo è letteralmente un grosso problema.

Vuoi un vero telefono economico

Siamo spiacenti, questa non è più una serie di telefoni budget. One Plus 7 Pro si allontana dalle sue radici potenti e attente ai prezzi per diventare il telefono OnePlus più costoso fino ad oggi.

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

OnePlus 7 Pro Nebula Blue 12GB+256GB

OnePlus 7 Pro ha un display da 6,67 pollici full AMOLED, risoluzione schermo QHD+ e 90 Hz refresh rate

OnePlus 7 Pro è più potente grazie al processore Qualcomm Snapdragon 855

OnePlus 7 Pro ha tre fotocamere capaci di coprire un’ampia gamma di lunghezze focali da 17 mm a 78 mm per soddisfare ogni tua esigenza

OnePlus 7 Pro ha un design premium ed elegante, racchiuso nel robusto Gorilla Glass 5: protezione sicura contro gli urti

OnePlus 7 Pro ha la ricarica veloce Warp Charge 30: carico in 20 minuti

OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10
OnePlus 7 Pro 5G inizia finalmente a ricevere l'aggiornamento Android 10

OnePlus 7 Pro 4G Smartphone 8GB RAM 256GB ROM Versione Internazionale

Sbloccato per l’uso in tutto il mondo. Assicurarsi che la rete locale sia compatibile. clicca qui per Frequenza di Rete del tuo paese. Si prega di verificare con il proprio operatore/fornitore prima di acquistare questo articolo.
La ROM su questo telefono supporta OTA e è multilingue.

Descrizione:

OnePlus 7 Pro come un smartphone presenta un schermo da 6,67 pollici ti offre un’esperienza visiva vivida e diversa. Quattro telecamere, 48,0MP + 16,0MP + 8,0MP fotocamera posteriore e fotocamera anteriore 16,0MP, puoi goderti immagini con 1440 x 3120 alta risoluzione.

Viene fornito con la maggior parte delle funzionalità che ci aspettiamo da un phablet, incluso 8 GB RAM e 256 GB ROM dotato di Android 9.0 Snapdragon 855 e 4000mAh batteria di grande capacità che puoi giocare a giochi più velocemente.

Caratteristiche Principali:

OnePlus 7 Pro 4G Smartphone 6,67 pollici Android 9.0 Snapdragon 855 Octa Core 2,84GHz 8GB RAM 256 GB ROM 48,0MP + 16,0MP + 8,0MP Videocamera Posteriore 4000mAh Batteria

● Schermo: 6,67 pollici AMOLED 19,5: 9
● CPU: Snapdragon 855 Octa Core 2,84GHz
● GPU: Adreno 640  
● Sistema: ossigeno Os based su Andriod 9.0
● RAM + ROM: 8 GB RAM 256 GB ROM
● Fotocamera: 48,0MP (f / 1,6, 1 / 2″, 0,8 μm, laser / PDAF, OIS) + 16,0MP (f / 2.2, 13mm ultra largo): 8,0MP (f / 2.4, 78mm teleobiettivo, zoom 3x, laser / PDAF, OIS) fotocamera posteriore + 16MP (pop-up elettrico 16 MP, f / 2.0, 25mm (larghezza), 1 / 3.0″, 1,0μm) fotocamera anteriore

● Sensore: sensore di impronte digitali, sensore di luce ambientale, accelerometro, bussola M-sensore, giroscopio, sensore di distanza, sensore laser, sensore Core
● SIM Scheda: Nano SIM + Nano SIM
● Caratteristica: GPS (doppia frequenza L1 + L5), GLONASS, Galileo (dual-band E1 + E5a), navigazione Beidou, SBAS, A-GPS
● Bluetooth: 5.0

Connettività:

GSM: B2 / B3 / B5/B8
CDMA:BC0 / BC1
WCDMA: B1/B2 / B4/B5/B8/B9 / B19
TDS: B34 / B39
FDD-LTE: B1 / B2 / B3 / B4/B5/B7 / B8 / B12 / B13 / B17 / B18 / B19 / B20 / B25 / B26 / B28 / B29 / B32 / B66
TDD-LTE: B34 / B38/B39 / B40/B41

oneplus

zenfone max pro m1

realme 6

huawei p30

realme c3