OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air

OPPO Realme Buds Air Review: come suona questo clone AirPods?

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


 
OPPO Realme ha  recentemente lanciato i suoi primi auricolari stereo veramente wireless, Realme Buds Air . 

Tech Insider ne ha avuti un paio subito dopo l’uscita. 

Diamo un’occhiata insieme.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


Come la maggior parte dei prodotti simili, Realme Buds Air è inoltre dotato di una custodia di ricarica dedicata, alta 40,5 mm, larga 16,5 mm e spessa 18,0 mm . In termini di dimensioni, è lo stesso della custodia di ricarica di  Apple AirPods , risulta comoda da portare in tasca.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


La superficie della custodia di ricarica adotta lo stesso materiale lucido degli AirPods. Sembra molto delicato ed è facile da pulire. 

Ma durante il nostro utilizzo, abbiamo anche scoperto che, come molti prodotti che utilizzano lo stesso materiale, è difficile evitare il problema dei graffi. Fortunatamente, i graffi sul compartimento bianco non sono evidenti da notare.

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


La porta di ricarica di Realme Buds Air si trova nella parte inferiore della custodia di ricarica. Ha un’interfaccia standard di tipo C , il che significa che Realme Buds Air può condividere lo stesso caricabatterie con il telefono. 

Vale la pena ricordare che supporta anche la ricarica wireless, il che risulta comodo per gli utenti che preferiscono utilizzare il pad di ricarica wireless (non verticale) per caricare i propri dispositivi.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


Inoltre, c’è un pulsante fisico situato nella parte inferiore della parte anteriore del vano. È possibile premere a lungo per ripristinare i boccioli ed eseguire anche altre operazioni. C’è anche un indicatore sopra il pulsante per visualizzare lo stato di carica corrente.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


Un altro ruolo ben noto e importante del case di ricarica è quello di agire come una  power bank . 

Secondo OPPO, con la custodia di ricarica, Realme Buds Air può supportare 17 ore di riproduzione musicale e la durata della batteria di un auricolare è di circa 3 ore . 

Dalla nostra esperienza utente, non vi è alcun problema nell’usarli normalmente per un giorno. 

Ma questo dipende dalle abitudini personali, quindi il mio è solo un riferimento ragionevole.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


In termini di controllo, Realme Buds Air supporta anche operazioni tattili semplificate. 

È molto semplice: fai doppio clic per rispondere alla chiamata o riproduci / metti in pausa la musica, tre clic per cambiare brano, premi a lungo su un lato per riagganciare / rifiutare la chiamata e chiamare l’assistente vocale, quindi premi a lungo su entrambi i lati per attivare o uscire dalla modalità e-sports.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


Inoltre, Realme Buds Air ha anche un sensore ottico incorporato per determinare lo stato di usura attraverso i segnali a infrarossi. Quando togli le cuffie, la canzone metterà automaticamente in pausa la riproduzione e quando li rimetterai, continuerà. 

Durante il nostro utilizzo, l’accuratezza del riconoscimento risulta molto elevata.

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


Naturalmente, quando si tratta di  cuffie senza fili , il ritardo audio è una cosa importante che deve essere considerata. Realme ha personalizzato un chip R1 per questo auricolare.

 Le informazioni ufficiali su questo chip non sono state fornite in dettaglio, ma è certo che adotti la tecnologia di trasmissione in tempo reale a doppio canale (simile a Huawei FreeBuds 3 e Vivo TWS1). 

In breve, ciascuna delle cuffie può funzionare in modo indipendente e, quindi, ridurre il ritardo della trasmissione dei dati. 

Nell’uso effettivo, il ritardo è controllato entro 243,8 ms in modalità normale. In particolare, fornisce anche una modalità di gioco (premere a lungo su entrambi i lati delle cuffie per attivare / uscire), in cui il ritardo può essere ridotto a 119,3 ms.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


Per quanto riguarda la qualità del suono di cui tutti sono più preoccupati, Realme Buds Air è dotata di un’unità cuffie da 12 mm. Le prestazioni della parte dei bassi sono davvero importanti, mentre la frequenza medio-alta è relativamente media. 

Prendiamo ad esempio Faded, Realme Buds Air può dare un buon senso del ritmo e, quando si tratta della parte vocale femminile, l’effetto etereo si riduce.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


È facile capire perché OPPO adotti una tale soluzione di ottimizzazione. Dopotutto, come prodotto destinato al mercato di largo consumo, eccellenti prestazioni a bassa frequenza possono effettivamente adattarsi a una gamma relativamente ampia di stili musicali. 

E per gli utenti più comuni, offre un’esperienza di ascolto più piacevole.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO
OPPO Realme Buds Air


Per riassumere, su Realme Buds Air sono disponibili tutte le funzioni degli auricolari come il rilevamento in-ear, il funzionamento touch e l’assistente vocale attualmente disponibili sul mercato. Inoltre, hanno prestazioni eccellenti in termini di ritardo e qualità del suono.
 

OPPO Realme Buds Air Recensione : La AirPods mania contagia anche OPPO


Oltre a ciò che abbiamo menzionato sopra, ci sono due punti salienti di Realme Buds Air. 

Uno è la loro connettività molto stabile e l’altro è il loro peso estremamente ridotto (4,16 g) . 

È il migliore tra tutti gli auricolari wireless che ho usato di recente ed è molto comodo indossarlo.

Caratteristiche Principali:
● Adotta il chip R1 dotato della tecnologia Bluetooth 5.0, auricolare wireless Bluetooth reale TWS, supporta la tecnologia di trasmissione in tempo reale a doppio canale, ogni auricolare può funzionare in modo indipendente
● Il ritardo del suono nella modalità di gioco è di soli 120 ms, lontano il più alto livello dell’industria corrente di 17 ms per AirPods 2 e 144ms per AirPods Pro
● Dotato di dock di ricarica 400 mAh, fino a 17 ore di riproduzione. (circa 3,5 ore di auricolari + 14 ore di carica)
● La funzione di miglioramento dei bassi DBB rende i bassi più dinamici e posa. Se è ascolti musica elettronica o guardare un busto di pellicola, sembra coinvolgente

● Supporta la ricarica wireless e viene fornito anche con un dock di ricarica wireless, richiede solo 45 minuti per caricare da 0 al 100%
● Un singolo auricolare solo 4,2 g, non porterà troppo carico sulle orecchie e persino fare dimenticare la esistenza degli auricolari
● Ci sono due microfoni integrati in un singolo auricolare per eliminare doppio rumore del microfono: una per eliminare il rumore ambientale e una per eliminare il rumore vocale

● Importato LCP avanzato diaframma composito multi-strato, gli altoparlanti da 12 mm e l’uso personalizzato Soluzione di basso Boost per fornire effetti bassi potenti, migliorando l’immersione di guardare pellicola e ascoltare la musica
● Supporta Google Assistant, premere a lungo per portare il controllo vocale

ticpods

fotocamera sotto il display

realme x2 pro vs realme x2

ticpods 2 pro

auricolari bluetooth