Best price

Recensione Oneplus Band: Mi Band 5 non ha nulla di cui preoccuparsi

Oneplus Band

Hey! A proposito … tutti i link in questa pagina che portano a prodotti su Amazon sono link di affiliazione e guadagno una commissione se effettui un acquisto. Grazie in anticipo per il tuo supporto!

Oneplus Band

Le voci sugli smartwatch OnePlus sono vecchie quasi quanto gli smartphone OnePlus stessi. Il primo indossabile OnePlus è una fascia fitness economica per il mercato indiano. La OnePlus Band ha un prezzo per competere con la Mi Band 5 più venduta in India, ma alcune delle sue evidenti carenze a livello di base impediscono alla OnePlus Band di realizzare il suo pieno potenziale.

OnePlus ha sollevato il sipario sul suo primo dispositivo indossabile: dopo le anticipazioni dei giorni scorsi – alimentate anche dall’avvistamento della companion app ufficiale dedicata alla gestione degli indossabili del produttore cinese. L’app è ricca di utili dettagli: alcuni immediatamente visibili, altri emersi analizzandone il codice.

Le funzioni subito evidenti sono quelle tipiche di un’app pensata per essere abbinata ad una fitness band o ad uno smartwatch: è possibile analizzare i dati registrati dal dispositivo relativi all’attività fisica, al battito cardiaco e al sonno, si può tenere traccia degli esercizi e del percorso effettuato, gestire le notifiche e le chiamate in arrivo.

Un paio di schermate allegate nella scheda dell’applicazione mostrano chiaramente una fitness band con display rettangolare 

Oneplus Band
Oneplus Band

XDA ha esplorato il codice dell’applicazione facendo emergere altri dettagli: in primo luogo una serie di gif animate che mostrano il funzionamento dell’interfaccia utente

L’ultima conferma il supporto alla funzione per il rilevamento del livello di ossigeno nel sangue

L’azienda cinese ha lanciato la sua Band. Senza particolari slanci di originalità nella scelta del nome si chiama semplicemente OnePlus Band e, come emerso in precedenza, è un indossabile che per caratteristiche e prezzo entra in diretta competizione con le Mi Band di Xiaomi.

OnePlus Band Design, hardware, cosa c’è nella scatola

È abbastanza facile confondere la OnePlus Band con quasi tutte le band di fitness economiche sul mercato, a meno che non ti capiti di dare un’occhiata al prominente marchio OnePlus. Non c’è alcun pulsante capacitivo sulla parte anteriore poiché tutto viene eseguito utilizzando i gesti di scorrimento sul display da 1,1 pollici. 

Questo piccolo schermo rettangolare è vivido e diventa molto luminoso al sole, anche se devi smanettare nelle impostazioni per accedere ai controlli manuali della luminosità. Quando capovolgi la capsula, troverai i suoi sensori di frequenza cardiaca e SpO2, insieme a un connettore di ricarica a 2 pin.

Risultato immagini per oneplus band

Per caricare il cinturino, devi estrarre il nucleo e farlo scattare su una base di ricarica in plastica. Rimuovere e rimettere la capsula nel cinturino può diventare un po ‘complicato, il che è frustrante quando ci sono soluzioni molto più pratiche nella stessa fascia di prezzo. Ma questo non dovrebbe essere un problema poiché lo faresti solo una volta ogni pochi giorni.

Il cinturino in TPU incluso è di alta qualità e abbastanza comodo da essere indossato tutto il giorno, e, la sua chiusura rimane sicura e non si slaccia da sola anche durante gli allenamenti intensivi. Quello incluso nella confezione è per lo più nero, con una fodera grigia all’interno (più colorazioni sono vendute separatamente), quindi dovrebbe essere abbastanza discreto anche da indossare in occasioni più formali.

Risultato immagini per oneplus band unboxing

Proprio come la band stessa, anche la confezione è piuttosto minimale. Tutto ciò che ottieni è la base di ricarica con un cavo USB-A corto e un po ‘di documentazione, oltre al cinturino. Questo è tutto.

OnePlus Band Software, prestazioni, batteria

Il processo di onboarding non è complicato, anche se dovrai creare un profilo dell’app prima di poter accoppiare la band. Su un telefono OnePlus, l’app selezionerà automaticamente il tuo account OnePlus salvato (FYI, l’app e il Band sono entrambi compatibili con tutti i telefoni Android). Coloro che desiderano utilizzare questo fitness tracker con un iPhone saranno delusi nell’apprendere che per ora non esiste un’app iOS, anche se OnePlus afferma che è in lavorazione.

Oneplus Band
Oneplus Band
Oneplus Band
Oneplus Band

L’app è estremamente semplice con solo le opzioni essenziali disponibili a tua disposizione, c’è poca o nessuna personalizzazione per i quadranti inclusi e le spinte di movimento – le alternative di Honor e Xiaomi sono migliori. Tuttavia, l’app ha alcune cose ben organizzate che ti informano immediatamente sulla tua attività quotidiana e puoi espandere qualsiasi di esse per approfondire i tuoi dati.

La scheda Fitness è dove registri le tue sessioni di corsa e camminata all’aperto con il monitoraggio assistito dal GPS. La scheda Gestisci è dove vedi tutte le impostazioni per personalizzare il tuo cinturino con quadranti, regolare le impostazioni di sincronizzazione delle notifiche, gestire il tuo profilo, allarmi e tutto il resto. Una cosa che manca notevolmente dalle impostazioni sono le integrazioni di terze parti con app come Strava e Google Fit, l’ultima delle quali è supportata dai fitness tracker Realme, il marchio gemello di OnePlus. 

Ma non è necessario tirare fuori il telefono per ogni tua interazione con la Band. OnePlus ha incluso una buona selezione di funzioni direttamente sulla band, permettendoti di dare un’occhiata ai tuoi registri di attività o persino di iniziare uno qualsiasi dei 13 allenamenti supportati. Significa anche che dovrai iniziare a registrare manualmente le sessioni di allenamento poiché la fascia non dispone del monitoraggio automatico dell’allenamento, sebbene possa sospendere automaticamente la misurazione quando ti riposi e riprendere successivamente. 

Oltre alle solite attività come il ciclismo e la corsa, la banda può anche seguire il nuoto in piscina.

Oneplus Band

Per quanto riguarda il monitoraggio del sonno non tiene traccia dei tuoi cicli REM, il che è un peccato dato che Honor Band lo supporta da molto tempo. Tutto ciò che ottieni è sonno profondo, sonno leggero e tempo di veglia, oltre a un punteggio basato su quanto bene hai dormito. Il monitoraggio del sonno è notoriamente difficile da ottenere correttamente.

Oneplus Band
Oneplus Band

Per le attività all’aperto, il GPS è abbastanza decente. Il percorso che ha bloccato alla fine era perfetto e l’utilizzo complessivo era alla pari con molti dei suoi rivali. Durante il monitoraggio di altri allenamenti, la fascia ti fornisce alcune informazioni di base, inclusa l’intensità dell’esercizio, principalmente in base alla frequenza cardiaca e ad altri sensori integrati.

La caratteristica distintiva della OnePlus Band è il monitoraggio della SpO2 (ossigeno nel sangue), che non si trova spesso su offerte così economiche. La funzione si attiva quando dormi per registrare la saturazione di ossigeno nel sangue a intervalli regolari.

Le notifiche del telefono vengono sincronizzate senza indugio e sono ben visualizzate, complete di icone di app personalizzate per molte app popolari. Ovviamente non puoi interagire con loro su uno schermo così piccolo, ma ti aiuteranno a evitare di prendere il telefono così spesso durante la giornata lavorativa. Quando ricevi una chiamata, il cinturino ti consente di disattivare o disconnettere la chiamata.

La OnePlus Band fa anche molte piccole cose. Puoi controllare la fotocamera del telefono e la riproduzione multimediale con facilità. Tuttavia, la band non dispone di strumenti di monitoraggio della salute femminile che molte fasce di budget stanno iniziando a includere.

In termini di durata della batteria, OnePlus Band è decisamente a posto, l’azienda dichiara 14 giorni di uso.

OnePlus Band Conclusione

Certo, la OnePlus Band ha un design pulito e un’interfaccia intelligibile, ma queste cose funzionano a suo favore solo fino a quando non guardi la concorrenza. Ha le basi giuste, ma la sua durata della batteria inferiore alla media, il monitoraggio del sonno limitato e la mancanza di integrazioni di terze parti lo rendono difficile da vendere su qualcosa di più completo come Mi Band 5.

Tuttavia, il primo indossabile di OnePlus è rispettabile e sarà interessante vedere cosa può fare se il presunto smartwatch verrà mai lanciato su larga scala, al momento è disponibile solo per il mercato Indiano.

kospet rock

OnePlus 8T VS OnePlus 8 Pro

oneplus buds

xiaomi mi watch color sports edition

amazfit gts 2

🤞 Non perderti neanche uno dei nostri consigli!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Link sponsorizzato
Recensione Oneplus Band: Mi Band 5 non ha nulla di cui preoccuparsi
Recensione Oneplus Band: Mi Band 5 non ha nulla di cui preoccuparsi