Redmi Note 8 Pro Recensione: potente ma economico, con 64 MP ad alta risoluzione, il telefono di fascia media offre tutto ciò che desideri!

Redmi Note 8 Pro Recensione

“Può soddisfare tutte le tue esigenze.” Questa è la mia prima impressione di Redmi Note 8 Pro. Come successore della serie Redmi Note, Redmi Note 8 Pro ha molti vantaggi fantastici: design eccellente, hardware con specifiche elevate, fotocamere affidabili, incredibile rapporto qualità-prezzo. Non c’è assolutamente alcun motivo per non valutarne l’acquisto.

Redmi è stato etichettato come “economico”, “telefono cellulare nazionale” e “buona qualità” dopo essere stato separato da  Xiaomi . 

Questi punti di vendita comuni fanno sì che la   gamma Redmi diventi uno degli smartphone budget più richiesti per diversi gruppi di consumatori, come utenti che vivono in città, utenti di mezza età, anziani e utenti pragmatici. Questa volta  Redmi Note 8 Pro è conforme al concetto di “offrire agli utenti ciò di cui hanno bisogno”.

Gli utenti preferiscono un display a intaglio waterdrop piuttosto che una fotocamera pop-up.

Secondo il sondaggio utente, Redmi Note 8 Pro  adotta un display notch waterdrop ben sviluppato invece di alcuni disegni “fantasiosi” come una fotocamera pop-up, display a fori e così via. 

Considerando la durata della lente meccanica e il rapporto schermo-corpo, il team Redmi utilizza un display con intaglio a goccia d’acqua da 6,53 pollici con un rapporto di 19,5: 9. Grazie al processo COF, il rapporto schermo-corpo di Redmi Note 8 Pro arriva fino al 91,4%.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Questo schermo è stato anche certificato per la luce blu bassa da TÜV Rheinland. Supporta Eye Protection Mode 2.0 e il numero di livelli di regolazione della temperatura del colore è stato aggiunto da 32 a 256. 

Xiaomi è riuscita a fare un serio lavoro di rifilatura della cornice per ridurre sensibilmente le cornici dello schermo. Lo spessore delle cornici superiore, sinistra, destra e inferiore dello schermo è rispettivamente di 2,05 mm, 1,8 mm e 4,2 mm. 

L’ergonomia è incredibile, principalmente a causa della parte posteriore in vetro curvo del telefono, e aiuta in modo significativo l’impressione sensoriale del telefono.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Il design estetico simmetrico in tutta la fusoliera è molto popolare. La parte inferiore della fusoliera è stata in qualche modo ridotta, ma ha scarso effetto sull’uso quotidiano. 

L’aspetto di  Redmi Note 8 Pro  può essere descritto come eccellente negli smartphone di fascia media grazie al suo armonioso design simmetrico.

Redmi Note 8 Pro Recensione

La parte posteriore degli smartphone a schermo intero è una tela perfetta per l’ispirazione. Xiaomi offre il Redmi Note 8 Pro in tre colori: smeraldo ghiaccio, bianco fritillare e grigio elettro-ottico. Il bianco fritillare in mio possesso è stato apprezzato da molti colleghi.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Questa speciale tinta tra il bianco e il colore è fuori dalla descrizione. Non è un colore gradiente comune ma un pigmento bianco mescolato con polvere di perle, che emette un diverso tipo di luce. Xiaomi ha posizionato il piccolo sensore di impronte digitali molto vicino alla quad camera posteriore. Un po ‘inquietante è che il dito può premere accidentalmente l’obiettivo.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Display a intaglio Waterdrop, vetro 3D a quattro curve, cornice stretta ed eccellente combinazione di colori, tutti questi elementi insieme fanno sì che la serie Redmi superi altri prodotti della gamma media. 

Per gli utenti, che si preoccupano più dell’aspetto armonioso e bello piuttosto che di alcuni dettagli tecnici. Redmi Note 8 Pro fa un ottimo lavoro nel design estetico.

Le funzionalità aggiuntive di G90T lo rendono il miglior dispositivo di gioco.

Redmi Note 8 Pro si affida a un SoC MediaTek di punta invece che a un processore di fascia media Qualcomm, che offre al telefono un vantaggio rispetto agli altri nelle prestazioni di gioco. 

È raro trovare una CPU speciale per i giochi negli smartphone di fascia media. Se stai cercando uno smartphone di fascia media che offra prestazioni fantastiche, Redmi Note 8 Pro è la scelta più eccellente.

Per offrire una migliore esperienza di gioco, MediaTek ha effettuato un’ottimizzazione specifica in termini di prestazioni, rete e operazioni touch. Questo processore è un processore Octa-core costituito da due core ARM Cortex A76 e sei core ARM Cortex A55, con frequenza fino a 2,05 GHz. 

La GPU è una Mali-G76 3EEMC4 con clock a 800MHz con “HyperEngine”, MediaTek afferma che è una “serie di tecnologie che mirano a migliorare l’esperienza di gioco mobile”. Il processore complessivo può fornire fino a 1 TMAC di potenza di calcolo AI. Dopo aver mostrato i parametri, controlliamo il risultato del benchmark effettivo.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Secondo i risultati del benchmark, il Redmi Note 8 Pro ottiene 284.835 punti in AnTuTu, di cui la CPU ha ottenuto 97.500 e la GPU ha ottenuto 81.510. Significa che lo smartphone è di livello medio-alto. 

Teoricamente, l’Helio G90T in questo telefono funziona incredibilmente bene per i giochi. Usiamo Gamebench per i test e il gioco selezionato era “Run Kart.” .

Secondo i risultati del benchmark,  Redmi Note 8 Pro è  riuscito a far funzionare il gioco abbastanza decentemente, rimanendo a 60 fps costanti per la maggior parte del tempo. Non ci sono state cadute di fotogrammi, anche durante il caricamento di grandi mappe 3D.

Per ottimizzare l’esperienza di gioco, Redmi Note 8 Pro utilizza MediaTek Hyper Engine e MI Game Turbo 2.0 con due motori. Le funzionalità di IntelliSense possono regolare la frequenza CPU / GPU e la frequenza dei fotogrammi di gioco in base alla scena del gioco. 

GameBench è un set di strumenti di benchmarking per dispositivi Android e iOS che ti consente di testare facilmente e rapidamente le prestazioni di un’applicazione o di un gioco sul tuo telefono.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Redmi Note 8 Pro ottiene anche l’antenna WiFi X per garantire la potenza del segnale e nessuna interruzione della rete durante il gioco. Inoltre, se desideri un’esperienza di gioco migliore, puoi scegliere il gamepad personalizzato Black Shark. Redmi lavora duramente per migliorare l’esperienza complessiva dei clienti.

Inoltre, Redmi Note 8 Pro ha una batteria da 4.500 mAh, che supporta una ricarica rapida da 18 W, Qualcomm QC4 +, MTK PE e USB-PD e così via. Redmi Note 8 Pro  adotta la tecnologia LiquidCool per raffreddare il telefono. 

I tubi di calore da 3 mm che coprono il processore e il chip di gestione dell’alimentazione garantiscono un’area di raffreddamento più ampia e un migliore effetto di dissipazione del calore. Anche dopo diversi round di gioco, il telefono non si surriscalda come una “patata bollente”.

La quad-camera da 64 MP è per vedere più lontano più chiaramente.

Note 8 Pro è il primo telefono con fotocamera dotato del sensore di immagine Samsung GW1, con risoluzione 64MP e 9248 × 6936. 

Inoltre, l’area fotosensibile raggiunge 1 / 1,7 pollici, che è uno dei più grandi sensori di immagine sul mercato. Più pixel e una risoluzione più elevata garantiscono anche maggiori possibilità per la post-produzione.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Modalità normale

Redmi Note 8 Pro Recensione

Obiettivo grandangolare 
Redmi Note 8 Pro è in grado di riconoscere automaticamente scene di grandi dimensioni e consiglia di attivare la modalità ultra grandangolare. Questo obiettivo grandangolare da 8 MP offre una visione più ampia, ideale anche per le riprese di grattacieli.

Redmi Note 8 Pro Recensione

A volte, guarda il cielo e potresti scoprire un’altra bella scena mentre la prospettiva cambia. Con la modalità ultra grandangolare, l’immagine è più spettacolare, dettagliata, dall’aspetto più bello nel suo complesso.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Redmi Note 8 Pro  si affida alla tecnologia ISOCELL Plus per ridurre la perdita di luce e migliorare la riproduzione del colore in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, la tecnologia DCG dell’obiettivo GW1 può regolare in modo intelligente la sensibilità ISO in base all’intensità della luce ambientale per ottenere un’immagine più chiara.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Foto scattate con la fotocamera principale da 64 MP

Grazie a un gran numero di pixel, puoi ingrandire e vedere i dettagli senza la minima difficoltà. Secondo Redmi, sia la risoluzione che la dimensione del sensore del sensore GW1 sono superiori del 34% rispetto a quelle da 48 MP.

Come puoi vedere da questa immagine ingrandita, il numero sulla fusoliera dell’aereo, anche le insegne lontane sono ancora chiaramente visibili dopo essere stati ingranditi più volte. L’altissima risoluzione offre sicuramente maggiori possibilità per la post-produzione.

L’obiettivo macro da 2 MP di Note 8 Pro ti consente di avvicinarti all’oggetto di 2 cm per scattare foto e registrare i dettagli impercettibili nella vita quotidiana. Pertanto, puoi sperimentare appieno la bellezza dei dettagli.

Redmi Note 8 Pro ha una fotocamera frontale da 20 MP con AI Beauty Mode per presentare naturalmente la tua bellezza. La fotocamera per ritratti posteriori è in grado di produrre un eccellente effetto bokeh come se si stesse utilizzando una fotocamera DSLR con un’apertura ampia. In questo modo, sarai l’unico focus nella foto.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Al giorno d’oggi, è molto comune che i telefoni cellulari dispongano di una modalità scena notturna e la maggior parte degli scatti notturni viene prodotta utilizzando l’esposizione lunga e più cornici per aumentare la luminosità e ottenere maggiori dettagli al buio.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Scatto notturno

Come possiamo vedere, grazie alla modalità notturna, la foto è luminosa, a basso rumore. In confronto, nelle condizioni reali, l’immagine è più scura.

Redmi Note 8 Pro Recensione

Inoltre, nei casi in cui c’è un netto contrasto tra luminosità e oscurità,  Redmi Note 8 Pro  adotta un approccio “naturale”. Oltre a rendere le immagini super luminose come alla luce del giorno, cerca di bilanciare la tonalità per un contrasto naturale e armonioso. Cosa ne pensi della scena notturna?

Come smartphone di fascia media, Redmi Note 8 Pro è in grado di soddisfare tutte le tue esigenze, fornendo un display a goccia waterdrop, obiettivo da 64 MP, processore di gioco, sistema di raffreddamento a liquido, jack per cuffie da 3,5 mm, blaster IR e così via. 

Non possiamo davvero chiedere una configurazione più avanzata da Redmi Note 8 Pro. 

Realizzando il telefono cellulare per gli utenti, Redmi capisce bene gli utenti e scopre cosa vogliono veramente come al solito.

Rapporto schermo-corpo

Xiaomi Mi Note 10

mi note 10

Xiaomi Mi

iphone 2020

Annunci