RedmiBook 16 Ryzen Edition con un grande schermo e prestazioni elevate a un prezzo contenuto

RedmiBook 16 Ryzen Edition

Con il supporto del processo 7nm e dell’architettura Zen2, la nuova generazione di CPU AMD della serie Ryzen inaugura un doppio miglioramento delle prestazioni e del processo, e, lo slogan di lunga durata “AMD YES!” è recentemente diventato più popolare tra gli appassionati di elettronica. 

Casualmente, AMD e Redmi si affidano entrambi a prestazioni ad alto costo “esterno”, questa volta i due marchi hanno unito le forze per creare questo notebook RedmiBook 16 Ryzen.

Ottieni buone prestazioni complete con costi di acquisto inferiori

Le prestazioni ad alto costo sono sempre state il tema principale di Redmi. 

Questa volta, il prezzo del RedmiBook 16 Ryzen Edition non sarà naturalmente troppo alto. 

I prezzi delle tre diverse versioni di configurazione sono i seguenti:

– Ryzen 5 4500U + 8GB RAM + 512GB SATA SSD + 100% sRGB schermo, 471,12€, un picco di prezzo di 445,65€;
– Ryzen 5 4500U + 16 GB di RAM + SSD SATA da 512 GB + schermo 100% sRGB, 495,74€, prezzo scontato iniziale di 471,12€;
– Ryzen 7 4700U + 16 GB di RAM + SSD SATA da 512 GB + schermo 100% sRGB, 557,70€, il prezzo scontato iniziale di 533,09€

Si può scoprire che il prezzo dei prodotti della serie RedmiBook 16 versione Ruilong si aggira intorno ai 495,74€. 

Questa fascia di prezzo dei notebook è relativamente facile da accettare per studenti e professionisti. Questi gruppi di consumatori con budget relativamente limitati, quasi tutti sperano di acquistare prodotti per laptop economici e di buona qualità.

Se il RedmiBook 16 Ryzen Edition con le sue caratteristiche “economiche” può essere definito “di buona qualità”, questo è ciò a cui tengo di più. 

Prendi questa versione top di RedmiBook 16 Ryzen come esempio. È dotato di un processore a basso voltaggio AMD Ryzen 7 4700U. 

Questa è una piattaforma con 8 core e 8 thread e la sua frequenza principale può raggiungere 2,0-4,1 GHz, cache di livello 2 4 MB, cache di livello 3 8 MB. 

Ovviamente, nel processo di misurazione effettivo, AMD Ryzen 7 4700U rispetto al Ryzen 5 4600U a 12 thread a 6 core, le sue prestazioni in multi-tasking sono molto peggiori di quest’ultimo.

Per adattarsi ai requisiti di prestazioni in diversi ambienti, RedmiBook 16 Ryzen Edition fornisce tre modalità operative: “Full Speed”, “Balanced” e “Quiet”. 

Come suggerisce il nome, “Full Speed” è la modalità ad alte prestazioni della macchina, mentre “Quiet” è la modalità a bassa velocità della ventola realizzata riducendo le prestazioni del processore. 

Passare da una modalità all’altra premendo la combinazione di tasti Fn + K. Ci sarà una richiesta corrispondente nell’angolo in alto a sinistra dello schermo per l’identificazione. 

Oltre a questo, non c’è nessun’altra identificazione per identificare la modalità in cui ti trovi.

I consumatori giornalieri ignoreranno facilmente questa funzione. 

RedmiBook 16 Ryzen Edition 1

Dal punteggio di esecuzione del Ryzen 7 4700U del CINEBENCH R20, si può vedere che nella modalità “full speed”, il suo punteggio multi-core può raggiungere 2904 e il punteggio single-core è 406. Questo punteggio di esecuzione è significativamente più alto di Intel decima generazione. 

Il Core i7-1065G7 deve anche dare alle persone una “sfida cavallina” a livello di punteggio in esecuzione.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 2

In un ambiente interno di circa 25 ℃, utilizzando il test FPU AIDA64 a cottura singola, si può riscontrare che la modalità “piena velocità” della versione RedmiBook 16 Ryzen ha misurato la potenza massima istantanea di Ryzen 7 4700U per raggiungere 46,8 W, e la potenza media stabile è di circa 22 W.

Le prestazioni in modalità “bilanciata” bilanceranno il consumo di energia e le prestazioni, ma la potenza massima istantanea di 41 W può ancora essere misurata, e la potenza media stabile è di circa 19 W, che è più conservativa rispetto al modalità “full speed”; “Quiet” In questa modalità, sembra più Silenzioso. 

Per ottenere un effetto di funzionamento relativamente silenzioso, anche la sua potenza massima istantanea viene controllata a circa 15 W e può essere stabilizzata a 12 W dopo 16 minuti.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 3

Modalità “Full Speed”

Vale la pena ricordare che sebbene la potenza massima istantanea del Ryzen 7 4700U nella modalità “full speed” possa raggiungere 42,57W (la potenza massima misurata è 46,8W), la sua potenza è solo 1 minuto dopo il test di funzionamento a carico elevato. 

Ridotta a 31,3 W e la frequenza della CPU è scesa da 3,3 GHz all’inizio a 2,99 GHz; dopo 5 minuti di funzionamento, la sua potenza è scesa a 28,39 W, la frequenza della CPU è scesa a 2,92 GHz e la temperatura era ancora di 93 ℃; Dopo 16 minuti di funzionamento, la sua potenza è scesa a 20,97 W, mentre la frequenza della CPU è scesa a 2,7 GHz e la temperatura è scesa a 73 ° C.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 4

Prestazioni iniziali in modalità “piena velocità”

RedmiBook 16 Ryzen Edition 5

Dopo 1 minuto in modalità “piena velocità”

RedmiBook 16 Ryzen Edition 6

Dopo 5 minuti in modalità “piena velocità”

RedmiBook 16 Ryzen Edition 7

Attraverso questo test anche detto della macchina da forno in modalità “piena velocità”, è possibile riscontrare che la durata del funzionamento continuo ad alta potenza del RedmiBook 16 Ryzen Edition è nella media e si può vedere chiaramente che la sua frequenza principale è scesa da 3,3 GHz a 2,99 GHz dopo 1 minuto, e, nei successivi 10 minuti e 16 minuti, si può riscontrare che mentre la temperatura è gradualmente diminuita, anche la frequenza principale del processore diminuisce contemporaneamente. 

In effetti, per un notebook, le prestazioni massime di 93 gradi Celsius non sono elevate, ma Redmi sembra preoccuparsi più della temperatura che delle prestazioni.

Per le prestazioni a pieno carico del RedmiBook 16 Ryzen Edition, può essere definito un vero e proprio “uomo di 3 minuti”. 

Forse il suo schema di dissipazione del calore non può supportarlo per funzionare in uno stato di alta potenza continua, il che gli fa eseguire attività multi-thread di lunga durata. 

Necessita di ridurre la frequenza del processore. Pertanto, sotto carico continuo a lungo termine, le prestazioni di RedmiBook 16 diminuiranno in modo significativo.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 8

Modalità “bilanciata” 

RedmiBook 16 Ryzen Edition 9

Modalità “silenziosa”

Si può riscontrare che anche se la versione RedmiBook 16 Ryzen viene cotta per più di 16 minuti in modalità “piena velocità”, la temperatura massima misurata dalla sua CPU è di soli 91 ℃, e la temperatura può essere stabilizzata a 63,5 ℃ dopo i 16 minuti in modalità “silenziosa”. 

A sinistra e a destra, come un normale computer portatile non orientato alle prestazioni, questo tipo di prestazioni è abbastanza soddisfacente. 

Durante il processo di copia, prendi come esempio la superficie C della posizione della tastiera che tocco più spesso. La variazione di temperatura rilevata dalla posizione del poggiamano è piccola e la posizione con una grande variazione di temperatura è concentrata nell’area di uscita dell’aria di dissipazione del calore sopra la tastiera della fusoliera, quando si premono i tasti numerici 1 ~ 5 o QWEASD e altri tasti ,

Nell’applicazione del software di elaborazione delle foto Lightroom Classic, RedmiBook 16 Ruilong Edition affronta un totale di 100 foto in formato RAW senza perdita di 2,26 G durante l’esportazione, l’importazione e la conversione in formato DNG. 

Questo passaggio richiede un totale di 2 minuti e 10 secondi, l’output compresso è largo 1400 pixel e ci vogliono un totale di 3 minuti e 06 secondi dopo l’aggiunta della filigrana. 

Rispetto a un computer desktop principale che utilizzo ogni giorno, questo è dotato di un processore Core i7-7700K standard di livello desktop. Con la combinazione del disco rigido a stato solido Samsung PM981 da 512 GB, in caso di elaborazione dello stesso batch di foto, l’importazione delle foto richiede 1 minuto e 2 secondi e l’output di compressione delle foto richiede 1 minuto e 44 secondi.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 10

Ovviamente, sebbene il Ryzen 7 4700U sia già un debuttante rappresentativo delle prestazioni dei prodotti con processori a basso voltaggio, è stato rilasciato per tre anni ed è noto come l’ultimo Core i7-7700K quad-core di Intel. 

Per il fratello minore, Tuttavia, come prodotto del processore per il posizionamento di notebook, Ryzen 7 4700U fa affidamento sui vantaggi delle prestazioni complete multi-thread, in modo da poter offrire un’esperienza pratica relativamente fluida quando si lavora in Lightroom, Photoshop, che richiede attività multi-threading per testare il processore.

In termini di punteggi di book running, la serie Ryzen di quarta generazione di AMD di prestazioni multi-thread “martella” lo stesso livello dei prodotti Intel è diventata un dato di fatto, Ryzen 7 4700U anche di fronte alla concorrenza Intel Core i7-1065G7 di decima generazione elaborazione a bassa tensione Con 8 core, 8 thread e la più alta frequenza di accelerazione di 4,2 GHz, le prestazioni multi-threading lasciano il Core i7-1065G7 alle spalle. 

Non solo, Ryzen 7 4700U, anche di fronte al Core i7-10710U a 12 thread a 6 core di fascia alta, le sue prestazioni multi-thread hanno ancora un piccolo margine di vantaggio in termini di punteggio. 

Intel, che è sempre stata orgogliosa delle prestazioni di benchmark single-threaded e single-core, ha un punteggio di esecuzione single-threaded dei suoi prodotti allo stesso livello, che ora è a un livello pari rispetto al Ryzen 7 4700U.

In termini di processore grafico, il processore Ryzen 7 4700U integra il processore grafico Vega 7, che dispone di 448 processori stream con una frequenza di 1600 MHz e un consumo energetico del design termico di soli 15 W. 

Il processore grafico Vega 7 ha ottenuto 2541 punti e 1009 punti rispettivamente nei test di scena Fire Strike e Time Spy di 3DMark. 

Tali punteggi sono migliori rispetto alla scheda grafica core Iris Plus G7 Iris Plus G7 di 11a generazione. 

Se vuoi fare un salto di qualità In confronto, le prestazioni del display core integrato Vega 7 sono comprese tra la versione a basso consumo di NVIDIA GeForce MX150 standalone entry-level e la versione ad alta potenza GeForce MX250.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 11
RedmiBook 16 Ryzen Edition 12

Nella performance reale, anche nella modalità “piena velocità”, la “Legge dell’Infinito” non può funzionare senza problemi. 

Questo tipo di gioco richiede prestazioni moderate del processore grafico. Può essere mediata solo se impostata su risoluzione Full HD e bassa qualità dell’immagine. 

Il numero di frame di gioco intorno ai 25 frame per iniziare. Tuttavia, per giochi come “League of Legends” che non richiedono processori grafici elevati, il numero di fotogrammi con risoluzione full HD può raggiungere fino a 110 fotogrammi e quando la qualità dell’immagine massima è attivata, il numero di fotogrammi può raggiungere fino a 90 cornici. 

Non ci sarà alcun blocco dello schermo durante il processo.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 13
RedmiBook 16 Ryzen Edition 14

Infatti, quando si utilizza il RedmiBook 16 Ryzen Edition per giocare allo stesso gioco, le prestazioni del processore grafico Vega 7 integrato sono effettivamente inferiori al mio laptop dotato di una scheda grafica NVIDIA GeForce MX250 full-blood da 25 W. 

Tuttavia, considerando che la versione RedmiBook 16 Ryzen di per sé non è un laptop da gioco, non ho grandi aspettative per le prestazioni di intrattenimento dei giochi di grandi dimensioni. 

È facile arrivare ogni giorno ad alcune partite di “League of Legends” e “CS: GO”. Quando si tratta di giochi che non richiedono requisiti hardware elevati, è comunque innocuo.

Se vuoi parlare di carenze, quindi le specifiche della memoria operativa e le specifiche dell’unità a stato solido del RedmiBook 16 Ryzen Edition, secondo la dichiarazione ufficiale di AMD, il processore Ryzen 7 4700U può supportare fino a specifiche di memoria DDR4-3200MHz e Redmi lo utilizza per risparmiare sui costi.

La memoria DDR4 a 2666 MHz a doppio canale ha un divario di frequenza del 20% tra essa e le specifiche di memoria DDR4-3200 MHz.

Dalla situazione di test dello strumento della memoria AIDA64, si può vedere che la memoria in esecuzione di lettura, scrittura e copia della versione RedmiBook 16 Ruilong sono rispettivamente 31804 MB / s, 30740 MB / se 27349 MB / s, che sono limitati solo dal limite di frequenza. 

Con conseguente tempo di ritardo della memoria di 94,2 ns. Considerando che la grafica integrata generalmente non dispone di memoria video, ma utilizza parte della memoria principale del sistema come memoria video, il processore grafico Vega 7 integrato sarà limitato in una certa misura eseguendo le prestazioni della memoria, che è una reazione a catena causata da prestazioni della memoria.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 15

Sebbene il RedmiBook 16 Ryzen Edition sia fornito di serie con il disco rigido a stato solido Samsung PM881 da 512 GB, il suo disco rigido utilizza una combinazione di interfaccia M.2 ma dotato di protocollo SATA, che è simile ad alcuni dello stesso livello che utilizza M .2 interfaccia con protocollo NVMe. 

C’è più di 7 volte il divario di larghezza di banda di trasmissione totale tra i computer portatili SSD ad alta velocità, quindi la combinazione del protocollo SATA dell’interfaccia M.2 ha uno svantaggio nella velocità di lettura e scrittura del disco rigido.

Come si può vedere dal software di misurazione della velocità dell’unità a stato solido AS SSD Benchmark, la velocità di lettura continua della sua unità a stato solido è 498,32 MB / se la velocità di scrittura è 462,86 MB / s. Sebbene non sia facile percepire il divario prestazionale tra l’interfaccia M.2 con protocollo SATA e l’interfaccia M.2 con protocollo NVMe nell’interazione quotidiana del sistema, durante il trasferimento di file di grandi dimensioni e l’apertura di software di grandi dimensioni, la differenza tra due diversi protocolli di interfaccia Lettura e scrittura la velocità può ancora essere percepita.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 16

In termini di durata della batteria, il RedmiBook 16 Ryzen Edition utilizza la luminosità dello schermo del 70% in modalità bilanciata per ottenere 9 ore e 43 minuti di autonomia nella moderna modalità ufficio del software PCMARK 10, che è in linea con il Redmi ufficiale durata nominale della batteria ufficiale di 12 ore. 

Pertanto, nell’uso effettivo, se l’utente lavora solo alla leggera, la versione RedmiBook 16 Ruilong può sostanzialmente soddisfare le esigenze di una vita lavorativa regolare di circa un giorno.

Buona fattura e lo schermo da 16,1 pollici è un vantaggio

Sebbene le prestazioni dei notebook siano importanti, non si può negare che l’aspetto dei computer notebook sia anche un indicatore importante per attirare i consumatori. 

Il design minimalista complessivo del RedmiBook 16 Ryzen Edition mi ricorda in una certa misura Apple MacBook Pro. 

Anche la trama del bordo metallico del lato C è abbastanza simile. 

L’intera macchina utilizza una vasta gamma di materiali metallici e il lato A è pronto per l’uso Non ci saranno ammaccature evidenti quando viene premuto dalle dita, ed è ancora più resistente della versione da 15 pollici del Mi Notebook Pro che ho acquistato. 

Anche perché la transizione del bordo in metallo non è abbastanza liscia, quando premo a lungo sul lato B per digitare la tastiera, il bordo del corpo in metallo ha una sensazione evidente e il resto della mano del corpo causerà una rientranza sulla mano.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 17

Girando il lato A della fusoliera, per me che sono abituato a utilizzare un notebook da 14 pollici, lo schermo IPS da 16,1 pollici del RedmiBook 16 Ryzen Edition ha un campo visivo straordinariamente ampio. 

Anche se è solo un computer portatile venduto a più di 371,80€. 

L’occupazione dello schermo è relativamente alta e l’aspetto generale non sembra essere economico. 

Grazie al design opaco antiriflesso, questo schermo è più adatto per ambienti con illuminazione complessa rispetto agli schermi luminosi. 

In termini di colore, poiché si tratta di uno schermo con gamma di colori ad alta gamma sRGB al 100%, le sue prestazioni cromatiche possono soddisfare le esigenze della maggior parte degli utenti. 

Con i vantaggi della stessa tecnologia del pannello IPS, può raggiungere un ampio angolo di visione di 178 °. Vale la pena ricordare che lo smorzamento dell’asse dello schermo del RedmiBook 16 Ryzen Edition è giusto,

RedmiBook 16 Ryzen Edition 18

Ovviamente, come schermo da 16,1 pollici, ha ancora una risoluzione di 1920 × 1080 e anche il rapporto dello schermo è il normale 16: 9, invece del rapporto 16:10 descritto nella conferenza stampa di presentazione.

Le informazioni PPT non sono corrette. 

Tuttavia, se il RedmiBook 16 Ryzen Edition utilizza davvero uno schermo con rapporto 16:10 sotto queste dimensioni, questo prodotto sarà inevitabilmente più popolare tra gli uomini d’affari.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 19

Oltre allo schermo, come persona che si guadagna da vivere con le parole, anche la sensazione della tastiera del laptop è fondamentale per me.

 Il RedmiBook 16 Ryzen Edition è dotato di una tastiera di dimensioni standard. La spaziatura tra ciascuna tastiera è ragionevole. 

Pertanto, in un breve periodo di tempo, mi sono adattato ai tasti della tastiera. 

Dato che di solito uso una tastiera meccanica come strumento di immissione principale, mi preoccupo comunque delle sequenze di tasti della tastiera. 

I laptop con prestazioni portatili come il RedmiBook 16 Ryzen Edition sono limitati dal controllo del volume e la loro sequenza di tasti non può essere troppo lunga. 

I parametri mostrano che la pressione dei tasti di questa tastiera è di 1,5 mm e lo spessore complessivo è di 17,55 mm.

 Per i laptop, penso che questa performance di pressione dei tasti sia OK, il rimbalzo complessivo della tastiera è relativamente pulito e i tasti non si sentono allentati durante la digitazione.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 20

Rispetto alla tastiera, il touchpad di grandi dimensioni del RedmiBook 16 Ryzen Edition può realizzare operazioni di tocco multi-dito flessibili e la precisione del tocco è impeccabile, ma la superficie del touchpad sembra essere ricoperta da un sottile strato di materiale a trama opaca . 

È impossibile giudicare se si tratta di rivestimento in vetro o simile al vetro. La sensazione di ghiaccio è più ruvida rispetto al pannello touch del MacBook.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 21

In termini di interfacce, il RedmiBook 16 Ryzen Edition fornisce una porta dati USB Type-C con funzionalità complete, un’interfaccia dati USB Type-C, un’interfaccia USB 3.1 Gen1 e un’interfaccia USB 2.0 rispettivamente, nonché un’interfaccia HDMI 1.4 e una porta audio da 3,5 mm. 

La porta dati non è ricca. 

Per me, il neo è che non è dotato di uno slot per schede SD. Per gli utenti come me che hanno esigenze di fotocamera, possono rivolgersi solo ad un lettore di schede esterno.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 22
RedmiBook 16 Ryzen Edition 23

Rispetto alla superficie, sono ugualmente interessato agli interni del RedmiBook 16 Ryzen Edition. 

Dopo aver rimosso le 9 viti sul retro, il coperchio posteriore della fusoliera viene rimosso, ma il pannello di copertura posteriore in metallo è progettato a causa della sua relativamente sottigliezza, il bordo della cover posteriore è relativamente affilata, il che ha causato un piccolo taglio sulle mie dita durante il processo di rimozione della cover posteriore. 

Pertanto, si consiglia di indossare guanti durante questa operazione.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 24

Aprendo la cover posteriore, potrete scoprire che, infatti, la versione RedmiBook 16 Ruilong ha molto spazio interno libero, soprattutto l’ampio spazio attorno alla batteria, che può ospitare una batteria di maggiore capacità. 

Attualmente è dotato di polimero di litio da 46 Wh. 

Per la batteria, possiamo raggiungere 9 ore e 43 minuti di durata. 

Sebbene la ventola di raffreddamento del RedmiBook 16 Ryzen Edition sia migliorata in termini di dimensioni rispetto alla generazione precedente, lo schema di raffreddamento complessivo è ancora relativamente semplice. 

Poiché non esiste una scheda grafica indipendente, è scusabile anche l’uso di una singola struttura di raffreddamento della ventola. 

Il record di temperatura fino a 91 ℃ può essere misurato nel collegamento della fotocopiatrice. Poiché il notebook utilizza piedini più alti, all’intero notebook viene fornito spazio sufficiente per il flusso d’aria in modo che la ventola possa rimuovere efficacemente il calore.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 25
RedmiBook 16 Ryzen Edition 26

In termini di esperienza di sistema, il RedmiBook 16 Ryzen Edition è dotato del sistema Windows 10 Home Edition originale e del software Office originale. 

Sono necessari alcuni secondi per accedere al desktop di sistema dopo che il sistema è stato chiuso e il coperchio è stato ibernato, quindi il coperchio del laptop viene aperto di nuovo. 

Inoltre, ho anche scoperto che ogni volta che è accoppiato con un mouse Bluetooth, la sua velocità di connessione è leggermente più lenta. 

Ciò può essere correlato alle prestazioni del modulo integrato Wi-Fi e Bluetooth utilizzato nel notebook. 

Si può vedere che è dotato della scheda di rete wireless Liteon Electronics WCBN807A, che supporta una velocità di rete teorica fino a 867 Mbps. 

Questo è un prodotto lanciato nel 2015. Sebbene non ci sia nulla di sbagliato nell’uso quotidiano,

La differenziazione del prodotto è accurata, ma le tracce di compromissione dei costi sono più pesanti

Per gli utenti che desiderano utilizzare uno schermo di grandi dimensioni, il RedmiBook 16 Ruilong Edition raggiunge la differenziazione del prodotto con uno schermo da 16,1 pollici. 

Dopo tutto, la maggior parte dei prodotti allo stesso prezzo sono da 14 pollici. 

Il RedmiBook 16 Ryzen Edition sfrutta il rapporto schermo-corpo per ottenere uno schermo da 16,1 pollici sotto il volume di un tradizionale notebook con schermo da 15,6 pollici, ma in termini di portabilità non è certamente paragonabile al mainstream da 14 pollici i Quaderni. 

Tuttavia, quando si parla di portabilità, il piccolo adattatore di alimentazione pieghevole di tipo C da 65 W del quale è dotato il notebook pesa solo 100 grammi rispetto agli adattatori di alimentazione grandi e scuri dei notebook tradizionali, l’alimentatore stesso ha vantaggi di portabilità assoluti.

Teoricamente, il Ryzen 7 4700U sul RedmiBook 16 Ryzen Edition fa affidamento sul vantaggio del consumo energetico del processo a 7 nm e sul miglioramento della gestione del consumo energetico, quindi dovrebbe avere un vantaggio nella durata della batteria, ma Intel si affida al Core Ice di decima generazione.

Bassa tensione con migliori vantaggi di gestione dell’alimentazione, il processore può anche ottenere prestazioni di resistenza comparabili con il processo a 10 nm. 

Pertanto, sebbene il RedmiBook 16 Ryzen Edition non sia “povero” in termini di durata della batteria, non ha molti vantaggi con prodotti Intel di pari livello.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 27

L’unico neo è che il RedmiBook 16 Ryzen Edition non prevede una fotocamera sul corpo, il che è senza dubbio un punto debole che non può essere evitato per gli uomini d’affari che hanno bisogno di videoconferenze e per le persone che amano usare i laptop per le chat video. 

Inoltre, la memoria in esecuzione e le specifiche dell’unità a stato solido del RedmiBook 16 Ryzen Edition sono leggermente inferiori ai singoli prodotti concorrenti dello stesso livello, il che è un fatto indiscutibile.

Sebbene la versione RedmiBook 16 Ryzen 7 4700U sia responsabile delle prestazioni di questa serie di prodotti, il prezzo scontato costa solo 533,09€, rispetto alla versione mid-range Ryzen 5 4500U che costa 471,12€, tra le due configurazioni vi è una differenza di 62€ e il divario di prestazioni tra CPU e GPU è rispettivamente di circa il 20% e il 10%. 

Il divario di prestazioni tra le due configurazioni esiste, ma credo che la versione di fascia media del Ryzen 5 4500U possa soddisfare le esigenze degli utenti.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 28

In breve, se voglio scegliere una delle tre configurazioni del RedmiBook 16 Ryzen Edition, non esiterò a scegliere il RedmiBook 16 Ryzen Edition medio-basso, che parte da 445,65€.

La versione corrispondente, che è dotata di uno schermo da 16,1 pollici, soddisfa le mie esigenze di un notebook a grande schermo e questo prodotto non ha nulla a che fare con un notebook da 371,80€ in termini di design estetico e artigianalità. 

Ovviamente, la premessa è che puoi accettare la sua memoria in esecuzione non eccellente e le specifiche dell’unità a stato solido, e gli utenti che amano utilizzare la chat video del laptop, devono anche acquistare una fotocamera esterna, perché la versione RedmiBook 16 Ruilong non è dotata di una fotocamera della fusoliera.

La valutazione più alta del RedmiBook 16 Ryzen Edition potrebbe essere che mi ha dato l’impulso a continuare a usarlo. 

Dopotutto, può facilmente gestire le mie esigenze quotidiane di input di testo e di elaborazione delle immagini. 

Per quanto riguarda la domanda di notebook, le sue prestazioni non sono inferiori ad altri notebook dello stesso prezzo o anche a prezzi superiori. 

Nella circostanza si può tollerare i suoi difetti sopra menzionati, il RedmiBook 16 Ryzen Edition è davvero un computer portatile con cui vale la pena iniziare.

RedmiBook 16 Ryzen Edition 29

Pre-vendita Xiaomi RedmiBook 16 laptop Ryzen Edition con display AMD Ryzen 4700U / 4500U 16,1 pollici 100% sRGB Type C carica 8GB DDR4 512GB SSD Notebook – Grigio AMD-Ryzen 5 SSD DDR4 da 8 GB da 8 GB

TAX FREE TO Paesi Euro (l’acquirente sceglie la linea prioritaria)
ESENTE DA TASSE PER I Paesi UE, include Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Spagna, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Federazione Russa , Lettonia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Svezia , Slovenia, Slovacchia,

(Poiché i termini delle tasse doganali di ciascun paese in Europa sono diversi, ci impegneremo a fornire ai venditori canali logistici esentasse, ma in alcune situazioni speciali, gli acquirenti devono ancora pagare la tassa doganale. È responsabilità dell’acquirente pagare dazi doganali speriamo che tutti i clienti possano capire grazie per il vostro supporto !!!

Redmi è un marchio secondario di Xiaomi. Senza LOGO Xiaomi nella confezione.

Panoramica della configurazione
Configurazione 1

AMD Ryzen 7 4700U processor
AMD Radeon Graphics integrated graphics
16GB DDR4 dual-channel high-speed memory
512GB SATA SSD storage
100% sRGB

Configurazione 1 Processore

AMD Ryzen 7 4700U
Highest core frequency 2.0GHz
turbo Boost up to 4.1GHz
Octa-core eight-thread processor
Level 3 cache 8MB

Configurazione 2

AMD Ryzen 5 4500U processor
AMD Radeon Graphics integrated graphics
16GB DDR4 dual-channel high-speed memory
512GB SATA SSD storage
100% sRGB

Configurazione 2 Processore

AMD Ryzen 5 4500U
Highest core frequency 2.3GHz
turbo Boost up to 4.0GHz
hexa-core six-thread processor
Level 3 cache 8MB

Configurazione 3

AMD Ryzen 5 4500U processor
AMD Radeon Graphics integrated graphics
8GB DDR4 dual-channel high-speed memory
512GB SATA SSD storage
100% sRGB

Configurazione 3 Processore

AMD Ryzen 5 4500U
Highest core frequency 2.3GHz
turbo Boost up to 4.0GHz
hexa-core six-thread processor
Level 3 cache 8MB

Graphics card and video output

AMD Radeon Graphics integrated graphics
HDMI1.4: 1080p Pixel (up to 144Hz), 4K pixel (up to 30Hz)
Supports three-screen display and dual 4K video output
USB-C and HDM video output
Support digital audio and video output, external TV, monitor
Supports corded and wirelesss mode, requires TV / monitor support

Internet

2X2 MIMO Dual Antenna WLAN Module
Support 802.11ac network protocol, support 2.4GHz, 5GHz dual frequency, compatible
802.11 a / b / g / h, the highest theoretical network speed is 867Mbps
Support Bluetooth 5.0

Display

16.1FHD full HD screen, 1920×1080 pixels,
100% sRGB, 178 “wide viewing angle
, 300nits brightness, high-definition anti-travel light
This model is not equipped with a camera

Audio

Sound Card: Reatek ALC2566
Field Sounder: 2x2W
Sound system: Support DTS Audio Processng

Battery power

46 Watt-hour battery capacity
65W TypeC power adapter
Support 1C fast charge, charge 50% power in 38 minutes under shutdown
12 hours of local video playback, 9 hours of online video playback, and 9 hours of web browsing

Peripheral interface

USB-C Multifunction-featured interface x1, support charging, data transmission, video output
USB-C data interface x 1
USB2.0 interface × 1,
USB3.1Gen1 interface × 1
HDM 1.4 interface x1,
3.5mm headphone microphone jack x1

size and weight

AC / D surface metal material, B surface plastic material, 140 degree open
367.20mm * 23285mm * 17.55mm about 1.8Kg (including battery, specific weight depends on product shipping configuration)

Keyboard and Trackpad

Full-size keyboard, 1.5mm keystroke
125mm * 81.6mm, PTP touchpad
PTP touchpad for precise cursor control and pressure-sensing capabilities, enables Force clicks, accelerators, pressure-sensitive drawing, and Multi-Touch gestures (Microsoft PTP technology)

Operating system and pre-installed software

Pre-installed with Windows 10 Home Edition
Genuine Office Home and Student Edition (Please complete Office activation within 6 months after system activation, overdue will not be available; products that have activated Office have no quality issues and do not support returns)

Packing list

Laptop main unit x 1, Type c power adapter x 1, USB-C charging cable x 1, Getting Started Guide x 1

Recensione Asus ROG Strix G 15: grandi prestazioni e look jazz a prezzi accessibili!

Xiaomi Mi Notebook Pro 2020

KUU G2: il Miglior laptop da gioco più economico da acquistare nel 2020

Recensione Xiaomi Mi Notebook Pro: questo clone di MacBook Pro ha un Hardware serio

Recensione BMAX X15 Laptop PERFETTO per la MULTIMEDIALITA’

Link sponsorizzato

Questo articolo ha 2 commenti.

I commenti sono chiusi.