Best value

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G Recensione : è bello come sembra

Samsung Galaxy S21 Ultra

Indice dei contenuti

Hey! A proposito … tutti i link in questa pagina che portano a prodotti su Amazon sono link di affiliazione e guadagno una commissione se effettui un acquisto. Grazie in anticipo per il tuo supporto!

Samsung Galaxy S21 Ultra
Samsung Galaxy S21 Ultra

Galaxy S21 Ultra è il re tra i re della nuova serie di punta di fascia alta di Samsung. È dotato del display più grande e luminoso con la massima risoluzione, la batteria più grande e la fotocamera più versatile. Tuttavia, agli europei viene ancora una volta servito un modello con il SoC Exynos interno di Samsung, anche se una sua presunta versione migliorata. Scopriamo come funziona questa combinazione?

Credito video Samsung

Non molto tempo fa, quando Apple ha rivelato la sua strategia per gli accessori per la line-up di iPhone 12, Samsung non aveva niente di meglio da fare che prendere in giro i californiani sui social media. Ora, solo poche settimane dopo, quei post sono stati cancellati e, i coreani hanno seguito l’esempio con la loro line-up Galaxy S21: tutti i modelli ora vengono commercializzati senza caricatore, auricolare e adattatore OTG.

Il nuovoSamsung Galaxy S21 Ultra è il nuovo “telefono tutto” di Samsung con più fotocamere, specifiche più robuste e persino compatibilità con la S Pen per eclissare il simpaticissimo Note 20 Ultra . 

Rispetto al  Galaxy S20 Ultra, il display è ora leggermente più piccolo (6,8 contro 6,9 pollici) e il telefono stesso ha subito una riprogettazione completa. Detto questo, le specifiche dell’S21 Ultra sono per lo più in linea con il suo predecessore, ad eccezione del nuovo SoC, dei sensori della fotocamera e della memoria. Lo SKU entry-level parte da 983,00 € e viene fornito con 12 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Il doppio dello spazio di archiviazione ti costerà altri 200€, vale a dire 1.129,00 €. 

Il modello top di gamma viene fornito con 16 GB di RAM, 512 GB di spazio di archiviazione e un prezzo di 1.459,00 €. In altre parole: il suo prezzo è stato leggermente ridotto. Tieni presente che lo spazio di archiviazione non è espandibile e dovrai fare la scelta giusta al momento dell’acquisto.

Questo è qualcosa a cui i fan di Samsung devono raramente pensare, poiché le schede microSD erano sempre un bel piano di riserva.

L’anno scorso, la nostra più grande lamentela è stata con il SoC Exynos relativamente lento, che non era in grado di tenere il passo con le SKU dotate di Snapdragon in termini di prestazioni ed efficienza energetica. Tuttavia, vediamo ancora un altro SoC Exynos nelle varianti europee del Galaxy S21, anche se Samsung afferma che il nuovo SoC è stato rinnovato e migliorato da zero.

Questa è la visione di Samsung dell’eccesso di smartphone per il 2021: cinque fotocamere guidate da un sensore da 108 MP, due teleobiettivi, zoom 100x e selfie da 40 MP, più 5G, durata della batteria per tutto il giorno e fino a 16 GB di RAM, il tutto racchiuso in un telefono Android con un display Quad HD da 6,8 pollici a 120 Hz e un sensore di impronte digitali su schermo aggiornato che ha una superficie 1,7 volte maggiore rispetto a quella del telefono dell’anno scorso.

Samsung Galaxy S21 Ultra
Samsung Galaxy S21 Ultra

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G con vetro tutt’intorno

Il Samsung Galaxy S21 Ultra è disponibile in cinque colori: Phantom Black, Phantom Silver, Phantom Titanium, Phantom Navy e Phantom Brown. Al momento in cui scrivo, solo i primi due colori sono stati venduti tramite rivenditori, mentre gli ultimi tre erano esclusivi del webstore Samsung.

Il case è stato ridisegnato da zero, con una cornice metallica che scorre attorno al modulo della fotocamera per migliorare l’estetica. A meno che non sia stata installata una custodia, lo smartphone oscillerà se posizionato su una superficie piana e utilizzato, ad esempio, con la S Pen. Inoltre, l’ampio dosso della fotocamera che sporge dal telefono fino a 2,05 mm si traduce in uno smartphone molto pesante e mal bilanciato.

Secondo le specifiche ufficiali, il Samsung Galaxy S21 Ultra dovrebbe avere uno spessore di 8,9 mm, 

La qualità complessiva della costruzione è superba. Entrambi i lati sono protetti da Corning Gorilla Glass Victus con una finitura opaca sul retro. Gli spazi vuoti del phablet sono stretti e coerenti, tranne per l’area intorno al display dove sono notevolmente più ampi negli angoli arrotondati. Ideale per raccogliere la polvere.

Come i suoi predecessori, Samsung Galaxy S21 Ultra Ultra è certificato IP68 contro l’ingresso di polvere e acqua e la batteria non è sostituibile. Lo slot SIM accetta due schede Nano SIM e si trova a filo con il telaio del telefono quando è completamente inserito.

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G viene fornito con Android 11 e One UI 3.1

Il Samsung Galaxy S21 Ultra viene fornito con la GUI One UI 3.1 interna di Samsung su Android 11. Secondo gli aggiornamenti OEM verranno forniti regolarmente per un massimo di tre anni con patch di sicurezza che seguono una pianificazione mensile.

Se hai mai posseduto uno smartphone Samsung ti sentirai come a casa. Con One UI 3.1, Samsung ha ridisegnato il menu di avvio rapido e l’interfaccia di controllo multimediale e ha implementato una funzione di gestione dei dispositivi denominata SmartThings Find.

Come prima, l’OEM ha scelto di precaricare una grande varietà di software di terze parti. Oltre alle app Google e Samsung, abbiamo anche trovato preinstallate app di Microsoft, Netflix, Spotify e Facebook, alcune delle quali possono essere solo disattivate anziché disinstallate completamente.

Samsung DeX è disponibile ed è supportato sia nella sua varietà cablata che wireless per proiettare il contenuto dello schermo su un display esterno.

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G con Wi-Fi 6E e doppio 5G

Il Samsung Galaxy S21 Ultra supporta la connettività cellulare tramite 5G. Tuttavia, anche se l’E2100 supporta mmWave su carta, Samsung ha deciso di non implementarlo e ha scelto invece Sub-6. Manca anche qualsiasi menzione delle velocità massime di trasferimento dei dati. Quando gli è stato chiesto direttamente di questo, Samsung è stata stranamente evasiva:

Le reti 5G in Europa sono generalmente non ancora completamente implementate. Samsung cerca di offrire a tutti gli utenti uno smartphone in grado di utilizzare le prestazioni 5G disponibili nei rispettivi paesi.

Di conseguenza, l’unica conclusione logica per noi è che il SoC non sarà in grado di utilizzare tutto il suo potenziale 5G anche in condizioni ideali. In teoria, l’Exynos 2100 dovrebbe raggiungere fino a 5,1 Gbps in downstream e 1,92 Gbps in upstream nelle reti Sub-6 5G e fino a 3,0 Gbps in downstream (Cat.24) e 422 Mbps in upstream (Cat 22) nelle reti LTE. Il supporto di frequenza è molto ampio ma incompleto, tuttavia, ci aspettiamo una connettività adeguata in tutto il mondo a prescindere.

Il modem dual SIM del Galaxy S21 Ultra supporta due Nano SIM o una Nano SIM e una eSIM contemporaneamente, solo una delle quali può connettersi a una rete 5G in qualsiasi momento mentre l’altra è relegata alla connettività LTE. Puoi scegliere comodamente quale SIM preferisci connettere a quale rete nelle impostazioni del dispositivo.

Il modem Wi-Fi del Galaxy S21 Ultra supporta tutti gli standard attuali, incluso Wi-Fi 6E con VHT160. Detto questo, abbiamo riscontrato velocità di trasferimento molto basse in entrambe le direzioni quando siamo collegati a una rete a 160 MHz. In cambio, quando si utilizza invece VHT80, l’S21 Ultra ha raggiunto velocità di trasferimento elevate adeguate per una rete Wi-Fi 6. 

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G Telefonia e qualità delle chiamate

Nel complesso, la qualità delle chiamate del Samsung Galaxy S21 Ultra risulta molto chiara e relativamente bassa nel rumore, almeno fintanto che non viene utilizzata sugli auricolari. Se utilizzato in vivavoce, d’altra parte, i risultati non sono stati così eccezionali, con un pizzico di twang nasale e una portata del microfono che ha già iniziato a mostrare interruzioni a distanza di un braccio.

In cambio, le funzionalità di cancellazione del rumore ambientale del Samsung Galaxy S21 Ultra Ultra sono eccezionali. Anche altre conversazioni intorno all’altoparlante principale sono state annullate in modo affidabile, così come tutti gli altri rumori ambientali di sottofondo. Non abbiamo avuto alcun problema a capire un utente S21 Ultra in un ambiente molto rumoroso, anche se la voce è diventata un po ‘meccanica a causa di tutte le cancellazioni applicate.

Lo smartphone Galaxy supporta le chiamate VoLTE e Wi-Fi su entrambe le schede SIM. Invece di una SIM fisica, il dispositivo può anche prendere una singola eSIM.

Samsung Galaxy S21 Ultra
Samsung Galaxy S21 Ultra

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G con una vasta gamma di fotocamere

Pronto per il tuo primo piano estremo? Il Samsung Galaxy S21 Ultra, con le sue cinque fotocamere e la gamma di zoom 100x, impressiona questa volta, anche se le foto sgranate dello ‘Space Zoom’ continuano a non soddisfare la soglia di qualità per la pubblicazione immediata su Instagram.

La fotocamera frontale del Samsung Galaxy S21 Ultra è dotata di un enorme sensore da 40 MP con autofocus e utilizza il pixel binning per creare foto da 10 MP. I selfie scattati con l’Ultra si sono rivelati molto buoni e la modalità ritratto è stata ulteriormente migliorata. Le foto ritratto possono ora essere modificate retroattivamente e vari effetti di sfondo regolati e applicati dopo lo scatto. Un altro miglioramento prevede l’aggiunta degli stessi filtri mono high key e low key che conosciamo già dagli iPhone. E, ultimo ma non meno importante, Samsung ora offre anche una varietà di filtri AR.

I video vengono registrati fino a UHD a 60 FPS con stabilizzazione elettronica dell’immagine applicata per proteggere dalle vibrazioni della fotocamera.

Samsung Galaxy S21 Ultra
Samsung Galaxy S21 Ultra

L’array della fotocamera posteriore è il luogo in cui è stata eseguita la maggior parte del lavoro poiché è stato completamente rinnovato da Samsung. La fotocamera principale continua a presentare un sensore da 108 MP, che è stato aggiornato al nuovo modello HM3. Ha funzionato alla grande in generale alla luce del giorno con un certo grado di nitidezza eccessiva e un’occasionale mancanza di dettagli fini con il risultato di foto a volte un po ‘artificiali quando ingrandite. Nei primi piani i dettagli possono soffrire di una grana grossa. Nel complesso, ci aspettiamo che Samsung migliori questo aspetto.

Passare dalla fotocamera ultragrandangolare a 0,6x allo zoom digitale 30x con foto utilizzabili in ogni fase del percorso è il modo in cui Samsung si distingue da Apple e dalle sue fotocamere su iPhone 12 Pro Max (limitato a 2,5x ottico / 12x digitale) e Pixel 5 di Google (senza teleobiettivo).

Il Galaxy S21 Ultra dispone di un totale di due obiettivi zoom da 10 MP ciascuno, uno con uno zoom ottico 3x e uno con uno zoom ottico 10x. Lo zoom digitale ancora una volta si ferma a 100x, una funzione che Samsung ha soprannominato Space Zoom sull’S20 Ultra, i livelli di zoom fino a 30x continuano a produrre risultati utilizzabili con una qualità complessiva visibilmente migliorata rispetto al suo predecessore. 

Sì, avere due teleobiettivi sembra decisamente ridicolo, ma offrono prospettive diverse: 3x e 10x, il tutto senza dover passare al digitale e all’ibrido nel mezzo. La funzionalità di zoom su entrambi è ottica, anche se il software della fotocamera di Samsung ha spesso una mente propria. 

Può sovrascrivere la tua decisione e scegliere quale fotocamera utilizzare (probabilmente in base alle diverse aperture e all’illuminazione dell’ambiente). Quindi potrebbe scattare foto “ingrandite” con il sensore principale e quindi ritagliare per simulare lo zoom. È un po ‘imprevedibile, ma la maggior parte degli scatti va bene. Tutto quello che devi fare è premere il pulsante di scatto.

Tutto sommato, l’S21 Ultra ha scattato foto in contrasto con più dettagli rispetto al Mate 40 Pro . La sua eccellente stabilizzazione dell’immagine merita un elogio in particolare in quanto consente agli utenti di catturare oggetti distanti più facilmente utilizzando le funzioni di zoom dell’S21 Ultra.

Guardando l’obiettivo ultra grandangolare troviamo un angolo di apertura di 120 gradi con una dimensione dei pixel di 1,4 µm; un obiettivo molto più sensibile alla luce rispetto a molti dei suoi concorrenti. Questo particolare obiettivo dispone anche di un autofocus. 

Anche se abbiamo notato un po ‘di sfocatura verso i bordi, nel complesso è un dettaglio di minore impatto. I principali punti deboli di questo obiettivo sono la profondità di campo e i dettagli precisi, entrambi padroneggiati da Huawei che fa meglio. L’S21 Ultra scatta foto panoramiche ben bilanciate con un’elevata gamma dinamica.

Gli scenari più impegnativi per tutte le telecamere sono situazioni di scarsa illuminazione, in cui tutti i sensori devono portare il loro apporto. 

Grazie alla sua funzione di rilevamento automatico della scena, il Galaxy S21 Ultra attiverà automaticamente la modalità notturna con luce che si attenua. Questa particolare modalità consente allo smartphone di scattare una foto di esposizione a lungo termine di 3 secondi, o meglio più foto di esposizione a breve termine entro quel lasso di tempo che vengono poi combinate in un’unica immagine ottimizzata. Questa funzione può essere disabilitata nelle impostazioni per consentire una maggiore velocità dell’otturatore. Anche se disabiliti la funzione il Galaxy S21 Ultra continua a scattare foto decenti in condizioni di scarsa illuminazione con dettagli visibilmente granulosi e molli quando ingrandito.

L’iPhone ha scattato foto in condizioni di scarsa illuminazione più equilibrate anche se con una leggera sfumatura verde.

Con la modalità notturna attivata l’intera foto si schiarisce ed è molto più ricca di dettagli, anche se rimangono alcune zone granulose e mollicce. Questa impresa è stata eseguita meglio dal  Mate 40 Pro al prezzo di un’importante tinta rossa. Ancora una volta, le foto in modalità notturna dell’iPhone sono meglio bilanciate e non eccessivamente illuminate.

Come nel caso dei suoi predecessori, anche il Samsung Galaxy S21 Ultra offre un’ampia varietà di funzionalità extra. Ad esempio, la modalità single take introdotta con la serie S20 è stata ulteriormente migliorata per offrire ora ancora più possibilità. La modalità Pro supporta un formato RAW a 12 bit, anche se il salvataggio in questo particolare formato limiterà le capacità di zoom dello smartphone a non più di 10x.

I video vengono registrati in 8K a 24 FPS. Se desideri un framerate più elevato, dovrai ridurre la risoluzione a UHD o FHD, che supportano entrambi fino a 60 FPS. La modalità di registrazione HDR10 + che continua a portare il moniker Beta inizia con una risoluzione UHD a 30 FPS e il monitoraggio dell’autofocus è disponibile solo in modalità FHD a meno che non si utilizzi la modalità pro dell’app della fotocamera. 

Quest’ultimo consente l’accesso diretto a varie funzioni, inclusa una rappresentazione dei livelli sonori del microfono sia per il lato sinistro che per quello destro. Presenta anche un istogramma, vari frame rate tra 24 e 120 FPS (anche se misteriosamente mancano 50 FPS) e proporzioni. 

Tuttavia, si applicano le stesse limitazioni del formato RAW a 12 bit: quando si utilizza la modalità pro, le capacità di zoom dello smartphone sono limitate a 10x.

Anno dopo anno il miglioramento più grande riguarda la fotocamera principale da 108 MP, che ha fatto il suo debutto nell’S20 Ultra ma al momento del lancio è stata procrastinata per problemi di autofocus. Il problema è stato risolto nell’S21 Ultra grazie all’aggiunta dell’autofocus a rilevamento di fase assistito da laser, che era assente sull’S20 Ultra (il Note 20 Ultra lo aveva).

 Infine, sarai in grado di rendere giustizia ai dettagli extra di quegli scatti da 108 MP e selfie da 40 MP, il che rende più facile un ritaglio post-scatto. Altrimenti, senza ritagliare, non vedrai una differenza enorme. 

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G scatola piccola, contenuto magro

Rispetto al suo predecessore, Samsung ha ridotto significativamente il numero di accessori inclusi con il Galaxy S21 Ultra. Sono inclusi un cavo USB (entrambi i lati USB-C), uno strumento SIM e un opuscolo contenente informazioni sulla garanzia, informazioni sulla sicurezza e una guida rapida.

Non sono più inclusi il caricabatterie, l’auricolare e l’adattatore OTG. L’acquisto di questi accessori separatamente da Samsung comporterà altri 100€ in costi aggiuntivi, riducendo praticamente il prezzo ridotto della generazione S21. Questa mossa ha perfettamente senso dal punto di vista ecologico e Samsung ha sfruttato questa opportunità per migliorare ulteriormente il suo portafoglio di accessori includendo alimentatori abbinati senza cavi a un prezzo ridotto.

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G con lettore di impronte digitali più grande e S Pen

Il Galaxy S21 Ultra è il primo smartphone Galaxy S con supporto per la S Pen di Samsung, che fino ad ora era limitato solo alla serie Note di Samsung. Tieni presente che la S Pen non è inclusa e deve essere acquistata separatamente. Dato che non può essere memorizzato all’interno dello smartphone, la S Pen di S21 Ultra è di tipo passivo senza supporto per Bluetooth o batteria. Di conseguenza, i gesti e le funzioni di controllo remoto non sono disponibili.

Se possiedi già una S Pen più vecchia potresti persino essere in grado di usarla con il tuo smartphone S21 Ultra. Non c’è modo di incorporare lo stilo nel corpo del telefono.

Il touchscreen capacitivo dell’S21 Ultra è veloce e preciso. La sua superficie è liscia con una resistenza minima alla punta delle dita. La tastiera presenta un layout specifico per Samsung ma può essere sostituita con altre tastiere di terze parti disponibili su Google Play Store e Galaxy Store.

Le funzioni di sicurezza biometrica includono un lettore di impronte digitali incorporato nel display e il rilevamento dei volti 2D. Samsung dichiara una superficie più ampia del 70% per il lettore di impronte digitali, che è stato facile da colpire anche con il display spento e ha funzionato in modo veloce e affidabile. Il rilevamento del volto è meno sicuro ma altrettanto veloce del lettore di impronte digitali.

Il pulsante sul lato destro può essere configurato in una certa misura e può avviare Bixby o app. Può anche essere relegato a semplici funzioni del pulsante di accensione solo nelle impostazioni del telefono.

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G Adaptive 120 Hz e WQHD +

Lo schermo del Galaxy S21 Ultra è il primo di Samsung (tra gli smartphone) in grado di funzionare a una frequenza di aggiornamento uniforme di 120Hz mentre è in una risoluzione Quad HD con pixel. L’intera serie S20 e Note 20 Ultra ti hanno costretto a scegliere tra 120Hz / 60Hz e Quad HD / Full HD, mentre i nuovi S21 e S21 Plus sono bloccati in Full HD +, con 120Hz abilitato di default.

La necessità di risoluzioni superiori al Full HD tra gli smartphone era determinata dalle cuffie VR: si poteva vedere un “effetto porta schermo” a risoluzioni inferiori quando i pixel erano così vicini al viso. Ma Samsung, insieme all’intero settore della telefonia mobile, sembra aver raffreddato tutte le iniziative di realtà virtuale basate sul telefono.

Il Samsung Galaxy S21 Ultra è dotato di un display OLED da 6,8 pollici con una risoluzione fino a 3200 x 1440 e una frequenza di aggiornamento adattiva regolata dinamicamente tra 10 e 120 Hz in base al contenuto dello schermo. Ciò aiuta a garantire un’esperienza utente fluida e un’elevata efficienza energetica allo stesso tempo. Per impostazione predefinita, il telefono funzionerà con risoluzione FHD + a 60 Hz. Sia l’alta risoluzione che la regolazione adattiva della frequenza di aggiornamento devono essere abilitate manualmente nelle impostazioni.

Samsung afferma di aver aumentato la luminosità del display dell’S21 Ultra fino a 1.500 nit.

Grazie alla sua tecnologia OLED sottostante, il display è in grado di riprodurre veri neri e quindi un rapporto di contrasto teoricamente infinito. Pertanto, il dispositivo è adatto per i contenuti HDR e non sorprende che sia certificato HDR10 / HDR10 +.

Un altro aspetto meno positivo dei display organici è il cosiddetto sfarfallio OLED, di cui neanche l’S21 Ultra è privo. Samsung ha deciso di rinunciare a una modalità di oscuramento DC. Alla luminosità minima il display è sceso a soli 120 Hz, che è molto basso ma almeno costante. Con una maggiore luminosità, la frequenza PWM varia tra 227 e 250 Hz con 240 Hz costanti alla massima luminosità.

Una speciale modalità comfort e protezione degli occhi dovrebbe ridurre la quantità di luce blu emessa dal display. Questo di per sé non è particolarmente degno di nota o nuovo. Proprio come il True Tone di Apple o il Natural Tone di Huawei, Samsung utilizza una combinazione di letture del sensore di luce ambientale e ora del giorno per adattare l’intensità e ridurre dinamicamente la quantità di luce blu. 

L’usabilità all’aperto risulta molto buona e non si hanno problemi a leggere il display nelle giornate invernali nuvolose. I riflessi sono stati complessivamente minimi e non ci aspettiamo che il display peggiori in estate. 

Samsung Galaxy S21 Ultra
Samsung Galaxy S21 Ultra

Gli angoli di visione sono molto buoni, con solo piccole diminuzioni della luminosità ad angoli acuti e una minore sfumatura verde o blu a seconda dell’angolo. 

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G con Exynos 2100

I dispositivi Samsung Galaxy S21 Ultra venduti in Europa vengono forniti con il SoC Exynos 2100 interno di Samsung . Il SoC è prodotto con un processo aggiornato a 5 nm e per la prima volta Samsung non include più i propri core ad alte prestazioni ma implementa completamente il progetto di riferimento Cortex di ARM con otto core in tre cluster: Un singolo Cortex-X1 ( fino a 2,9 GHz), tre Cortex-A78 (fino a 2,8 GHz) e quattro Cortex-A55 a risparmio energetico (fino a 2,2 GHz). La grafica è gestita da un ARM Mali-G78 MP14 .

Quando si tratta di prestazioni grafiche della S21 Ultra ARM Mali-G78 MP14 è una delle GPU più veloci attualmente disponibili e sovraperformato

Le prestazioni complessive del sistema sono molto veloci e fluide.

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G Giocare con un piede sul freno

Se c’è una cosa che non manca al Samsung Galaxy S21 Ultra è la potenza pura e pura. Dispone inoltre di doppi altoparlanti, un ottimo touchscreen e un display a 120 Hz. Tuttavia, non sarà la scelta principale per i giocatori a causa del fatto che molti giochi impegnativi non funzionano particolarmente bene (ancora). Prendi Genshin Impact per esempio. Per impostazione predefinita, si avvia con impostazioni medie che possono essere aumentate al livello massimo, che, se abilitato, si tradurrà in cali di frame evidenti e dirompenti.

In PUBG , non siamo stati in grado di abilitare l’impostazione Ultra HD più alta possibile in primo luogo e le impostazioni inferiori da HDR a Balanced sono state massime a soli 40 FPS. Anche se questo potrebbe ancora essere perfettamente fluido, ci saremmo aspettati di più da uno smartphone di fascia alta.

Il nuovissimo  Wild Rift ha funzionato perfettamente nei livelli di dettaglio e si prevede che riceverà il supporto nativo a 120 Hz nel prossimo futuro.

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G 5.000 mAh per affrontare i divoratori di energia

Il consumo energetico del Galaxy S21 Ultra non era né qui né là. Ad esempio, il consumo energetico minimo con l’impostazione di luminosità del display più bassa possibile è relativamente alto con la modalità adattiva a 120 Hz abilitata, ma è sceso a soli 0,49 W disabilitandola.

Alla massima luminosità in modalità manuale, lo smartphone è diventato un po ‘più efficiente e ha richiesto solo leggermente più energia rispetto alla modalità 60 Hz. Il consumo energetico inattivo ha raggiunto il picco di 2,55 W con il display al massimo livello di luminosità.

Il consumo di energia sotto carico è relativamente alto. Tuttavia, dobbiamo anche tenere presente che l’S21 Ultra è l’unico smartphone che supporta sia 120 Hz che un’alta risoluzione allo stesso tempo. La riduzione della frequenza di aggiornamento del display a 60 Hz comporterà una diminuzione del consumo energetico tra 1,5 e 3,1 W.

La ricarica cablata viene eseguita fino a 25 W, mentre la ricarica wireless induttiva raggiunge i 15 W.

Durata della batteria

La durata complessiva della batteria è stata decente grazie alla batteria da 5.000 mAh del Galaxy S21 Ultra. Detto questo, l’iPhone 12 Pro Max si è comportato meglio in ogni singola categoria.

Il massimo livello di comparabilità si ottiene in quei test eseguiti con una luminosità del display normalizzata di 150 nit. In questi test, in particolare nel test di riproduzione video, l’S21 Ultra ha superato i suoi concorrenti con margini significativi. 

Nel test di navigazione web, è stato superato non solo dall’iPhone ma anche dal Mi 10 Pro . 

Utilizzando il caricabatterie da 25 W di Samsung, il telefono si caricherà da quasi vuoto a pieno in 66 minuti. 

Samsung Galaxy S21 Ultra
Samsung Galaxy S21 Ultra

Samsung Galaxy S21 Ultra 5G potente ammiraglia

Il Samsung Galaxy S21 Ultra è un’evoluzione ben fatta del suo predecessore con un ottimo aggiornamento del design. Il nuovo display OLED è in grado di supportare un’alta risoluzione e un’elevata frequenza di aggiornamento adattiva di 120 Hz allo stesso tempo, ed è anche il display più luminoso che abbiamo mai visto su uno smartphone.

A causa della mancanza di dispositivi Galaxy S21 Ultra dotati di Snapdragon 888 , a questo punto non siamo in grado di effettuare alcun confronto finale tra lo SKU dotato di Exynos 2100 europeo e lo SKU dotato di Snapdragon nordamericano. Tuttavia, possiamo già vedere che Samsung ha recuperato in modo significativo per quanto riguarda le prestazioni della CPU, ma rimane indietro per quanto riguarda il carico sostenuto e le prestazioni grafiche. In altre parole: il SoC Exynos potrebbe non essere la scelta migliore, ma non è certamente neanche una scelta sbagliata.

Le funzionalità di zoom aggiornate sono sicuramente un miglioramento importante e hanno contribuito a consolidare in modo significativo le impressioni complessive positive di array di telecamere. 

Tuttavia, l’S21 Ultra non riesce a superare i suoi concorrenti anche con il nuovo sensore HM3 a causa di diversi problemi di qualità dell’immagine, in particolare per quanto riguarda la mancanza di dettagli e l’eccessiva nitidezza. 

Samsung è riuscita a costruire una delle migliori e certamente più versatili fotocamere per smartphone attualmente disponibili.

Il Samsung Galaxy S21 Ultra non è privo di difetti, ma è senza dubbio uno dei migliori smartphone attualmente disponibili.

Tuttavia, la domanda nella mente di tutti rimane: dov’è il trucco? Per prima cosa, la nuova serie S21 non supporta più l’espansione della memoria tramite scheda microSD. In particolare, i livelli di archiviazione inferiori potrebbero rivelarsi problematici per i fan dei film registrati e ciò non risolve ancora il problema della funzionalità di backup mancante.

Anche il display non è privo di difetti, anche se quelli sono quasi pretenziosi ad essere onesti. La precisione del colore è decente ma non perfetta. Altri, produttori come Xiaomi e in particolare Apple, sono migliori in questo senso. Inoltre, un aggiornamento del codec audio Bluetooth supportato è atteso da tempo.

Tutto sommato, il Samsung Galaxy S21 Ultra è uno dei migliori smartphone attualmente disponibili.

Samsung Smartphone Galaxy S21+ 5G, Caricatore incluso, Display 6.7" Dynamic AMOLED 2X, 4 fotocamere, 128 GB, RAM 8GB, 4800mAh, Dual SIM + eSIM, (2021) [Versione Italiana], Argento (Phantom Silver), Samsung

Prezzo: 799,00
as of 17 Maggio 2021 15:25
Acquista ora
Amazon.it
Il prezzo è troppo alto? Ti avvertiamo noi quando scende!*

Andamento prezzo

Statistiche

Prezzo corrente 799,00€17 Maggio 2021
Prezzo più alto1.079,00€23 Marzo 2021
Prezzo più basso799,00€17 Maggio 2021
Since 9 Febbraio 2021

Ultimi cambiamenti di prezzo

799,00€17 Maggio 2021
913,20€14 Maggio 2021
922,84€5 Maggio 2021
874,67€2 Maggio 2021
830,04€29 Aprile 2021

Samsung Smartphone Galaxy S21+ 5G, Caricatore incluso, Display 6.7" Dynamic AMOLED 2X, 4 fotocamere, 256 GB, RAM 8GB, 4800mAh, Dual SIM + eSIM, (2021) [Versione Italiana], Argento (Phantom Silver), Samsung

Prezzo: 1.078,99
as of 17 Maggio 2021 15:25
Acquista ora
Amazon.it
Il prezzo è troppo alto? Ti avvertiamo noi quando scende!*