Smartphone Cinese Quale Acquistare?

(Dal sito di Salvatore Aranzulla) Smartphone Cinese Quale Acquistare? Fino a qualche anno fa, gli smartphone prodotti in Cina erano considerati tutti di scarsa qualità, lenti e mal funzionanti. Oggi però la situazione è drasticamente cambiata e il mercato ci dice che “made in China” non è più un marchio a cui guardare con diffidenza. Anzi, alcune delle più grandi aziende produttrici di smartphone al mondo provengono proprio dalla Cina e sfornano anche decine di dispositivi ogni anno. Le aziende cinesi sono partite dai prodotti low cost ma ora fanno concorrenza ai marchi leader del mercato. 

La domanda quindi Smartphone Cinese Quale Acquistare?

Smartphone Cinese Quale Acquistare?
Smartphone Cinese Quale Acquistare?

I brand cinesi non offrono soltanto prodotti a basso prezzo, cercano infatti di superare i marchi più importanti nel mercato degli smartphone proponendo device sempre più sofisticati e costosi Basta fare un giro sui principali store d’elettronica per trovare decine di telefoni cinesi venduti a prezzi molto convenienti che tecnicamente hanno pochissimo da invidiare ai dispositivi prodotti dalle multinazionali più note del settore.

La strategia dei produttori cinesi è stata ed è ancora oggi quella di affacciarsi sul mercato con proposte low cost, acquisendo man mano la fiducia dei consumatori. Con questa strategia il gruppo Huawei (che include i marchi Huawei e Honor) ha ufficialmente sorpassato le vendite di Apple ed è stato nel 2019 il secondo marchio in testa alle vendite in Italia e nel mondo, dopo Samsung. Certo, qualche device di scarsa qualità c’è ancora in giro, ma i tempi in cui i telefonini cinesi erano semplicemente dei cloni di quelli prodotti da Apple o Samsung sono definitivamente tramontati.

Smartphone Cinese Quale Acquistare?
Smartphone Cinese Quale Acquistare?

Nello scorso anno le vendite di smartphone si sono concentrate nelle due fasce estreme, i telefoni molto cari e quelli molto economici. I consumatori quindi sono divisi tra chi vuole tutto, disposto a cifre che in qualche caso si attestano intorno ai 1000 euro, e chi invece preferisce spendere poco e si accontenta di modelli con minori pretese.

Smartphone Cinese Quale Acquistare?

Valutiamo in particolare le performance di diversi telefoni “low cost” con prezzo massimo di 200 euro. La rapidità di reazione è una delle caratteristiche principali per misurare le prestazioni di un telefono. Quelli più potenti sono più veloci nell’eseguire i comandi come aprire le app, navigare online, e più performanti quando sono alle prese con i videogiochi. Risultano perciò più facili e gradevoli da usare, riducendo al minimo la frustrazione dell’attesa.

Smartphone Cinese Quale Acquistare?

Sono sempre più frequenti le aperture di negozi ufficiali degli stessi produttori cinesi. Dopo le prime aperture di negozi monomarca da parte di Huawei, anche il produttore Xiaomi ha deciso di aprire negozi ufficiali in Italia. Dopo aver aperto nel 2018 a Milano, Bergamo e Venezia, Xiaomi continua ad espandersi nel nostro paese in cui è infatti diventato il quarto brand di smartphone più venduti – dopo Samsung, Apple e Huawei. 

A dimostrazione di quanto appena detto, oggi vorrei darti qualche consiglio su quale smartphone cinese comprare proponendoti una serie di terminali, a mio modesto avviso molto interessanti, provenienti dal paese della Grande Muraglia. Prova a dar loro un’occhiata e scopri se ce n’è qualcuno che fa per te: io scommetto di sì. Anzi, dico che ne troverai anche più d’uno!

Di seguito trovate i modelli più convenienti come rapporto qualità/prezzo. La lista comprende 2 modelli per ogni fascia di prezzo, ordinate in maniera crescente

Smartphone Cinese Come scegliamo i telefoni?

Display: schermi luminosi, con buoni angoli di visione e ad una risoluzione ottimale per la diagonale dello schermo

Hardware: CPU, GPU e RAM in un quantitativo sufficiente a garantire ottime prestazioni

Autonomia: batterie abbastanza capienti o sistemi di risparmio energetico particolarmente efficienti

Fotocamera: fotocamere (in particolare quella principale) capace di realizzare scatti nitidi, luminosi e con app capaci di aprirsi e di mettere a fuoco velocemente

Software: i software possono essere delle tipologie più disparate ma devono mantenere un buon bilanciamento fra semplicità, fluidità e numero di funzioni

Vi ricordiamo che, trattandosi di prodotti soggetti ad offerte, prezzi e disponibilità sono variabili nel corso del tempo. Se specificata, la dicitura Global indica la presenza della banda 20. In ogni caso, vi invitiamo sempre a controllare sul sito del venditore se è indicata o meno la banda 20.

Di seguito vedete l’elenco dei vari dispositivi, acquistabili presso store cinesi come GearBest BangGood. Alcuni prodotti potrebbero essere presenti anche su Amazon ed eBay: il tal caso, il prezzo è quasi sempre superiore.

Web Hosting

Smartphone Cinese Dove Acquistare?

Gearbest

Quando si parla di store online, GearBest è uno dei nomi più conosciuti fra appassionati e non. Da sempre la Cina rappresenta l’El Dorado per tutti coloro che sono alla ricerca di smartphone e gadget poco o per niente diffusi sul territorio italiano. Il tutto favorito da prezzi di gran lunga inferiori ai negozi nostrani, viste le tassazioni agevolate per il mercato asiatico.

Purtroppo, però, spesso gli store asiatici preferiscono affidarsi al mercato offline e, se online, limitati ai propri confini. Storicamente, infatti, il popolo dell’est non vede di buon occhio l’entrata di occidentali nella propria economia. Tralasciando possibili discorsi filosofici e/o politici, qua vengono in nostro aiuto realtà come, appunto, GearBest. Lo scopo di queste piattaforme, infatti, è quello di creare un ponte fra mercato asiatico ed utenza occidentale.

GearBest nasce nel 2014, ha sede in Cina, per l’esattezza a Shenzhen ed è tuttora uno dei più famosi siti di e-commerce cinese dedicato al mondo dell’elettronica, informatica e non solo. Negli ultimi anni Gearbest si è saputo distinguere grazie a politiche marketing super aggressive soprattutto su prodotti di brand come Xiaomi, Teclast, Huawei, Chuwi, iLife e tanti altri.

5 Motivi per scegliere GearBest

  1. GearBest propone prodotti cinesi di ottima qualità prezzi più bassi degli altri store online.
  2. GearBest ha un portale interamente dedicato all’Italia, con contenuti e supporto tecnico nella nostra lingua, e offre la modalità di spedizione Italy Express che evita le spese di dogana.
  3. Con GearBest potete risparmiare ancora di più sui vostri acquisti se usufruite delle offerte quotidiane sul sito o se utilizzate i coupon.
  4. GearBest permette di pagare tramite PayPal in completa sicurezza e la garanzia sui prodotti è di 2 anni dalla data di consegna.
  5. GearBest ha magazzini in tutta EuropaItalia compresa. I tempi di spedizione saranno brevi.

Il primo vantaggio di acquistare su GearBest è rappresentato dal fatto che il negozio è situato nello stesso paese in cui gli articoli vengono prodotti. Ciò comporta un prezzo più basso rispetto ad altri negozi online che vendono gli stessi marchi.

L’elettronica di consumo costituisce il prodotto di punta dello store, d’altronde stiamo parlando della Cina, paese che sta facendo passi da gigante su questo fronte. Basti pensare alla vasta gamma di smartphone, competitivi dal punto di vista del mercato e ottimi per quanto riguarda la fattura, a prezzi accessibili.

Sia chiaro che su GearBest non si trovano solo cellulari. La scelta è varia, le tipologie di prodotti sono tante, GearBest offre un database piuttosto nutrito, in primis in ambito smartphone ma non solo, anzi. Nella parte sinistra della home page è presente una colonna che ci mostra tutte le categoria presenti.

Menzione d’onore per la sezione del sito interamente dedicata alle offerte. Qui troverete tutti i prodotti scontati del momento. Inoltre in fondo alla pagina trovate le offerte giornaliere, divise per categoria. Vi consiglio di farvi un giro.

E’ considerabile un intermediario fra il mercato cinese e noi pubblico occidentale. Ovviamente questo ha un costo: i prezzi proposti dallo store al lancio di un prodotto sono spesso superiori a quelli ufficiali in Cina. Questa differenza è il più delle volte contenuta ed i costi rimangono comunque inferiori a quelli che si possono trovare, per esempio, su Amazon, eBay e reseller internazionali.

Insomma, i prezzi risultano piuttosto convenienti, soprattutto in occasione delle festività. Fra queste spiccano su tutte il Black Friday ed il Singles Day, durante le quali gli sconti applicati risultano decisamente importanti.

GearBest Italia

Da ormai più di un anno, GearBest ha aperto un portale dedicato al nostro paese, tutto in lingua italiana e completo di supporto e assistenza sempre nella nostra lingua.

GearBest offre la possibilità di spedizione Italy Express, che prevede l’assenza di spese doganali e spese di spedizione bassissime se non addirittura pari a zero in molti casi.

In generale i prodotti che si trovano in un magazzino europeo non sono soggetti a spese doganali. Queste ultime saranno presenti nel momento in cui il pacco viene spedito dal di fuori dell’Europa. Italy Express viene incontro al cliente riducendo questo rischio, e spesso il rischio è pari a zero.

Quando acquistate, sotto la voce Spese di spedizione, trovate i differenti Metodi di spedizione disponibili. Per usufruire del metodo Italy Express dovrete selezionare Linea Prioritaria/Priority Line.

Dove si trovano i magazzini deposito di GearBest?

Molti si chiedono dove effettivamente siano situati i magazzini deposito di GearBest in Europa.

Quando dovete acquistare un determinato oggetto vi vengono presentate determinate Opzioni di Magazzino espresse in codici, che non si capisce molto a che warehouse facciano riferimento.

Dopo un’attenta ricerca online sono riuscito a scoprire dove si trovano i magazzini di GearBest che smistano i prodotti direttamente dall’Europa, senza quindi che ci sia bisogno di farsi recapitare gli oggetti dalla Cina. Finalmente ecco a voi la risposta in un unico posto.

Il codice G-W-8 è quello per la warehouse italiana, le altre sono indicate qui di seguito:

AUSTRALIA AU-1
CINA CN-2, CN-MI
REPUBBLICA CECA G-W-5, G-W-19
INGHILTERRA G-W-3, UK-W, G-W-2, G-W-15
FRANCIA G-W-6, G-W-9
GERMANIA G-W-24, G-W-21
HONGKONG HK, HK-2, HK-4, HK-5, HK-6
ITALIA G-W-8
GIAPPONE JP, JPN
POLONIA G-W-4, G-W-10
PORTOGALLO G-W-25
RUSSIA RU-EST, RU-1, RU-2, RU-3
SPAGNA G-W-16, G-W-12, G-W-7
STATI UNITI US-1, US-2, US-3, US-4, US-5, US–LA, US-NYC, US-NY,

Come vedete, GearBest possiede magazzini in vari paesi Europei e l’Italia è uno di questi. Questa è molto spesso una garanzia per l’acquirente, per quanto riguarda spese e tempi di consegna che vengono nettamente accorciati se ci si affida a un magazzino vicino casa, o di un paese europeo non lontano, come ad esempio Francia, Spagna o Germania.

Il metodo di spedizione Italy Express

Con Italy Express, GearBest trova un compromesso tra le lente spedizioni postali e i costosi trasporti tramite corriere.

Questa spedizione è gestita direttamente dalle stesse persone a capo di GearBest. In poche parole, si tratta di un collegamento diretto tra voi e il negozio. Senza mettersi nelle mani di terzi.

Italy Express funziona in questo modo: un primo corriere gestisce il trasporto dal magazzino in Cina a quello ad Hong Kong. Un secondo corriere poi si fa carico della seguente spedizione, ovvero trasportare il pacco da Hong Kong al magazzino di riferimento in Europa.

Questo passaggio è cruciale e molto importante. In Europa si trovano non pochi magazzini di GearBest, dislocati nei diversi paesi, e la loro localizzazione diventa importante a seconda della tipologia di prodotto che viene consegnato.

Non esiste una via standard per questa fase, essa dipende strettamente da vari parametri, come la categoria, il peso, il costo, le certificazioni sul prodotto e a volte anche il periodo dell’anno. Per esempio, oggetti pesanti come un televisore passerà attraverso un magazzino situato nell’est Europa, dove le spese di spedizione per via aerea hanno un costo al chilogrammo inferiore rispetto agli altri magazzini. Un cellulare con tutte le certificazioni di rito e le tasse pagate, transiterà per il magazzino di Londra che è il portone principale in Europa.

Una volta raggiunta l’Europa, il prodotto dovrà essere spedito in Italia. A quel punto Bartolini effettuerà la consegna a casa vostra.

La spedizione Italy Express è davvero ottima. GearBest sa quale è la vostra richiesta e gestisce al migliore dei modi la spedizione del pacco.

GearBest conosce i suoi prodotti e sa dove sono i suoi magazzini, e questo comporta sapere anche quale è il miglior metodo di spedizione.

GearBest è uno store di tutto riguardo e vuole portare ai clienti il miglior servizio al miglior prezzo e nel minor tempo possibile.

Guida all’acquisto su GearBest

Andiamo a vedere ora passo passo come procedere all’acquisto su GearBest ed evitare brutte sorprese al momento del pagamento.

La prima regola del buon compratore è di controllare nel dettaglio quello che si trova scritto sulla pagina di fronte. Non lasciate nulla al caso.

Innanzitutto, una volta sul sito, impostate in alto il paese in cui volete avvenga la spedizione e la valuta, nel caso in cui non sia in automatico impostato su Italia/EUR.

Prendiamo come esempio lo smartphone Xiaomi Redmi Note 9 Pro Global , cellulare ottimo con recensioni impeccabili.

In generale avrete a disposizione una serie di opzioni legate esclusivamente al prodotto in questione. In questo caso potete scegliere il colore. Tenete conto però che questo potrà cambiare le opzioni di spedizione.

Le voci importanti in questa fase sono:

  • Opzioni di magazzino.

Qui GearBest vi dice dove si trova fisicamente il prodotto. Controllate bene le differenze tra le varie scelte di magazzino. Per questo smartphone, per esempio. Il negozio in Cina lo vende in offerta al 30% di sconto. Cambiando il magazzino, cambieranno le tipologie di spedizione. Le diciture G-W si riferiscono sempre a magazzini sul suolo europeo. Nel nostro caso, il telefono si trova anche nel magazzino in Francia (G-W-6) ma a prezzo pieno.

  • Data di spedizione.

Qui è dove vi verranno indicate le date di partenza del pacco. Ho eseguito la procedura di acquisto il 13 Giugno.

  • Spese di Spedizione.

Qui potete, se possibile, selezionare diverse opzioni. Come leggete nella sezione Italy Express, quando i prodotti si trovano in Cina o Hong Kong è sempre consigliato optare per questa modalità.

Approfittiamo dell’offerta e andiamo avanti scegliendo l’opzione di magazzino China. Sotto la voce spese di spedizione potrebbero trovarsi altre voci selezionabili, ma a noi interessa Italy Express e quindi selezioniamo Linea Prioritaria.

Andando avanti, compilate il modulo per l’indirizzo di consegna, stando attenti a scrivere il vostro numero di telefono che servirà al corriere per contattarvi ed evitare consegne in ritardo.

A questo punto vi trovate nella finestra della spedizione.

Qui bisogna stare attenti. Potete selezionare diverse opzioni di spedizione.

Potete scegliere di assicurare il vostro pacco, selezionando l’apposita casella. Il consiglio che io vi do è di procedere sempre con l’assicurazione nel caso di articoli particolarmente costosi, in modo da aumentare la sicurezza, come per il caso del nostro smartphone.

Se siete in possesso di un coupon, inserite il codice dove viene richiesto. Se volete, potete scegliere invece di usare i vostri punti. Controllate bene che lo sconto sia stato processato nella sezione a destra.

Andate avanti.

Qui vi trovate di fronte ad una semplice finestra in cui potete scegliere il metodo di pagamento che più preferite. Il mio consiglio è di pagare in assoluta tranquillità tramite PayPal. Così facendo avrete maggiore sicurezza sulla transazione e una garanzia in più, come vi spiego nella sezione sui metodi di pagamento.

Ben fatto. Ora dovete soltanto aspettare.

Gearbest e la dogana, tempi di consegna

GearBest ha un occhio di riguardo nei confronti dell’Italia. L’introduzione, più di un anno fa, del portale interamente in lingua italiana e la modalità di spedizione Italy Express ne sono un chiaro esempio.

Diciamo che in generale vige la seguente regola: le spedizioni con valore inferiore ai 22 Euro non vanno incontro a spese di dogana generalmente. La dogana riguarda quei prodotti che vengono spediti dalla Cina o da Hong Kong.

Ma qui entra in gioco la spedizione Italy Express. Selezionando la modalità di spedizione “Linea Prioritaria/Priority Line”, non andrete a pagare le spese di dogana, a carico di GearBest. Notate bene però che non sempre Italy Express è gratuita. Vi potrete trovare a pagare un minimo di spesa di spedizione, sapendo però di non andare incontro a spese doganali.

Quando ordinate articoli presenti solo nel magazzino in Cina (CHINA) o in quello di Hong Kong (HK) il consiglio è di andare per la modalità Linea Prioritaria.

Nel caso in cui il pacco viene spedito da un magazzino europeo, andrete semplicemente a considerare la migliore modalità di spedizione in base a quanto costa e ai tempi di consegna. Non preoccupatevi delle spese di dogana in questi casi, i prodotti presenti sul suolo europeo sono stati già sdoganati.

Andiamo a vedere nel dettaglio le diverse voci nelle modalità di spedizione:

 Priority Line (Linea Prioritaria): è la scelta giusta per pacchi provenienti dal magazzino in Cina o da quello di Hong Kong. Usufruirete della spedizione Italy Express con tutti i vantaggi che essa comporta.

Registered Air Mail (Posta Traccaibile) o Unregistered Air Mail (Posta Non Tracciabile): spedizioni tramite posta, rispettivamente tracciabile e non tracciabile, dalla Cina o Hong Kong. La tracciabilità è un fattore di sicuro importante ma se avete ordinato articoli non particolarmente costosi, potete scegliere la Unregistered in tutta tranquillità. Nel caso di spedizioni dalla Cina o Hong Kong di articoli al di sotto di 22 euro, le spese di spedizione saranno molto basse e non pagherete la dogana. Il grande svantaggio di questa modalità consiste nei lunghi tempi di consegna, si arriva anche a 40 giorni di attesa. Potete scegliere di appoggiarvi alle poste di paesi specifici, se disponibili: Azerbaijan, Belgium (Belgio), Netherlands (Olanda), Sweden (Svezia), SingPost (Singapore). Scegliete poste europee, andate tranquilli selezionando Belgio, Olanda o Svezia. Nel caso di Unregistered Air Mail, avete la possibilità di pagare per avere la tracciabilità della spedizione.

Expedited Shipping: Spedizione da Cina o Hong Kong tramite corriere DHL, è sicuramente veloce ma costa. Inoltre, pagherete sicuramente le spese di dogana. Da scegliere se avete necessità di ricevere il pacco al più presto possibile.

Standard Shipping: spedizione economica tramite corriere. Nel caso dell’Italia, GLS si occupa delle consegne. Una volta che il pacco raggiunge l’Italia, é possibile contattare direttamente la DAC Roma al numero +39 0655 06520 per avere informazioni precise riguardo la consegna.

Flat Rate Shipping: spedizione tramite poste ungheresi, in questo caso il prodotto si trova già sul territorio europeo. Questa spedizione è consigliata per oggetti piccoli, le spese di spedizione non sono solitamente eccessive.

Vediamo quali sono i tempi di consegna.

Se acquistate dalla Cina:

Tramite poste, 15-28 giorni lavorativi

Italy Express, 5-15 giorni lavorativi

Altre opzioni, 5-10 giorni lavorativi

Se acquistate da Hong Kong:

Tramite poste, 10-25 giorni lavorativi

Italy Express, 5-10 giorni lavorativi

Altre opzioni, 5-15 giorni lavorativi

Se acquistate da magazzino europeo:

Standard (GLS), 5-7 giorni lavorativi

Expedited (DHL), 2-3 giorni lavorativi

Ricapitolando, se dovete farvi spedire un articolo dalla Cina o da Hong Kong, nel momento in cui potete scegliere la spedizione Italy Express, sceglietela senza pensarci su due volte. In caso contrario, la soluzione migliore è Registered Air Mail, nel caso di oggetti piccoli ed economici.

Se l’articolo si trova già in Europa, e se possibile, è meglio scegliere G-W-3 (Inghilterra) e G-W-5 (Repubblica Ceca) in quanto solitamente le spese di spedizione sono più basse.

Come tracciare le spedizioni Gearbest?

Una volta avvenuto l’acquisto, il vostro prodotto passerà alla fase di “Processing”. Ricordate di annotarvi il numero d’ordine, nel caso in cui dovete contattare GearBest per problemi.

Se il prodotto si trova in Cina o Hong Kong, solitamente il tempo di processing varia intorno ai 3-5 giorni lavorativi. Nel caso del magazzino europeo, parliamo di 1-2 giorni lavorativi. Questi tempi possono essere più lunghi e in tal caso vengono specificati sulla pagina del prodotto.

Dopo essere stato processato, il prodotto verrà spedito a seconda della modalità di spedizione selezionata sul sito al momento dell’acquisto.

Se sceglierete la spedizione Unregistered Air Mail, oppure se l’ordine ha un importo inferiore ai 40 dollari, non riceverete nessun codice di tracciabilità. Potete però pagare per averne uno, il prezzo è di 2 dollari. La scelta sta a voi, ma vi consiglio di darvi sempre la possibilità di controllare la posizione esatta del vostro pacco.

A parte i casi descritti sopra, il codice di tracciabilità della spedizione è incluso:

Se avete scelto la spedizione tramite corriere DHL, recatevi sul sito DHL e poi nella sezione di tracking della spedizione.

Se avete scelto Italy Express, il corriere Bartolini sarà il vostro referente. Il codice di tracciabilità prende il nome di ID Collo Cliente sul loro sito. Il codice comincerà con IT e una serie di numeri. In alcuni casi, il corriere potrebbe essere GLS, in tal caso il codice comincerà con DAC.

Se avete scelto la modalità Standard, il corriere che recapiterà il pacco è GLS. Il codice di tracciabilità comincerà con DAC e dovrebbe finire con LHR. Per informazioni sulla spedizione, bisogna riferirsi a One World Express (OWE), recandosi sul loro sito www.oneworldexpress.com (in lingua inglese) oppure chiamare la DAC Roma al numero +39 0655 06520. GLS si occuperà della spedizione una volta che il pacco ha raggiunto l’Italia.

Se avete scelto la spedizione Registered Air Mail, a quel punto potrete semplicemente recarvi sul sito www.17track.net/it e immettere il vostro codice di tracciabilità.

Assistenza, come aprire un ticket su GearBest

Partiamo dal dire che se entrate nel sito GearBest e andate sulla pagina relativa ai vostri acquisti, potrete tenere d’occhio l’intera fase di spedizione del prodotto richiesto. Nel malcapitato caso di ritardi eccessivi e non graditi, potete sempre recarvi nella pagina del supporto GearBest e “aprire un ticket”.

Come aprire un ticket su GearBest?

Quando siete sul sito di GearBest, in alto andate su “Centro Supporto” e cliccate su “Invia Un Messaggio”. Nella nuova pagina che si apre, scegliete la lingua italiana.

Vi troverete di fronte questa schermata.

gearbest-guida-aprire-ticket

Ora potete aprire il ticket compilando il modulo che avete davanti. Potete essere ulteriormente precisi nella richiesta andando a selezionare una delle scelte che compariranno nei due menù a tendina in alto. Questo serve per indirizzare meglio la vostra richiesta.

Mettiamoci nei panni del cliente che ha problemi riguardanti il codice di tracciabilità. Selezionando “Rintracciare un pacco” nel primo menù, compariranno, nel secondo, altre sotto-categorie riguardanti la richiesta principale.

In questo esempio il centro supporto ci chiederà il numero d’ordine in un apposito campo che comparirà dopo aver completato le selezioni in alto.Il numero d’ordine è quello che vi viene assegnato al momento dell’acquisto.

Mi raccomando, non confondetelo con il codice di tracciabilità!

Il numero d’ordine lo trovate selezionando la voce in rosso “Miei ordini” che si trova di fianco al campo da compilare. Oppure andando direttamente sulla pagina personale degli ordini. Trovate questo numero esattamente in corrispondenza del prodotto acquistato.

Finite di compilare il modulo in ogni sua parte, inclusa la sezione finale riguardante i dati di contatto. C’è anche la possibilità di allegare un file, proprio come fosse una mail. Questo è utilissimo per quelle situazioni difficili in cui è necessario mostrare foto o documenti particolari riguardanti l’articolo comprato.

Se, ancora per esempio, il vostro articolo arriverà a casa vostra danneggiato, è bene aprire un ticket su GearBest e inviare un video in cui si mostra l’apertura del pacco e l’oggetto danneggiato al suo interno.

Dopo aver inviato il ticket, aspettate la risposta. GearBest risponde sicuramente tramite il sito stesso. Vi risponde anche con una mail, inviata all’indirizzo che avete immesso, ma per sicurezza è bene controllare quotidianamente la sezione dei ticket, dove trovate anche la lista degli eventuali ticket aperti con GearBest.

Conviene sempre pagare tramite PayPal

Al momento dell’acquisto avete varie scelte a disposizione. Il sito non accetta pagamento in contrassegno.

Potete pagare:

  1. Direttamente con la vostra carta di credito o di debito
  2. Tramite PayPal
  3. Con la carta postepay
  4. Tramite bonifico bancario
  5. Con la carta di credito via PayPal

Il consiglio che vi do è di pagare in tutta tranquillità tramite PayPal.

Questo metodo di pagamento è assolutamente sicuro. PayPal vi da 180 giorni per presentare una contestazione per oggetto non ricevuto, per fare un esempio. Un altro motivo per stare tranquilli con PayPal è che in caso di restituzione del prodotto, vi verranno rimborsate le spese di reso.

Pagare tramite PayPal rappresenta un’ulteriore garanzia di affidabilità per voi che decidete di acquistare su GearBest.

Vi ricordo che aprire un conto su PayPal è facile e gratuito.

Come funzionano i coupon di GearBest

Il sistema dei coupon di GearBest propone sconti su prodotti specifici. I codici saranno validi per un determinato arco di tempo e li trovate in un numero limitato.

Dovrete controllare regolarmente le offerte sul sito GearBest per avere l’opportunità di usufruire di uno di questi buoni sconto.

Vediamo insieme come funzionano i coupon di GearBest e come fare per utilizzarli.

Il coupon di GearBest è relativo ad un determinato prodotto. Quando ne trovate uno, la prima cosa da fare è cliccare sul link associato al prodotto stesso. Non dovete andare a cercarlo sul sito. Questo è importante perché il buono sconto è su di un articolo che si trova in un magazzino ben preciso. Cliccando sul link relativo, andrete a selezionare esattamente il prodotto con lo sconto.

Nella maggior parte dei casi, i coupon saranno su prodotti nel magazzino in Cina o Hong Kong.

Una volta trovato il coupon, segnatevi il codice. Cliccate sul link relativo al prodotto e vi troverete sulla pagina relativa. Aggiungete il prodotto al carrello e andate avanti come indicato nella guida all’acquisto su GearBest.

Qui dovete inserire il codice, nel campo “Usa un Coupon”. Dopo averlo inserito, verificate a lato che lo sconto sia stato effettivamente applicato. In tal caso, procedete all’acquisto.

Potrebbe capitare che il vostro codice sia stato inserito in maniera corretta e continui a non funzionare. Ricordatevi sempre che i buoni sconto sono limitati in quanto a utilizzo. Può capitare che il vostro codice scada proprio mentre state procedendo all’acquisto. La soluzione in questo caso è cercare un nuovo coupon.

I coupon di GearBest possono essere utilizzati anche entro 72 ore dall’acquisto. Se il prodotto che avete comprato subisce una variazione di prezzo a causa di un coupon rilasciato entro 72 ore dal vostro acquisto, GearBest vi rimborsa la differenza di prezzo. Per richiederla, dovrete rivolgervi al supporto di GearBest.

Sistema dei punti GearBest

Esiste un sistema di punti GearBest che vi vengono assegnati se comprate o se portate a termine determinate attività sul sito stesso. Per esempio, nel momento in cui vi iscrivete, GearBest vi da 10 punti.

Sulla vostra pagina personale, alla voce “I Miei Punti”, trovate i vostri punti accumulati fino a quel momento.

Ecco alcune delle azioni da completare per guadagnare punti:

  • 10 punti – Iscrizione a GearBest;
  • 10 punti – Recensione di un prodotto acquistato;
  • 20 punti – Upload della foto sul proprio profilo;
  • 20 punti – Recensione con foto di un prodotto acquistato;
  • 50 punti – Registrazione alla newsletter;
  • 50 punti – Recensione con video di un prodotto acquistato;
  • 70 punti – Recensione con foto e video di un prodotto acquistato;
  • 250 punti – Video raccomandato nella video community di GearBest;

Per quanto riguarda gli acquisti, guadagnate un numero di punti pari all’importo in dollari dei prodotti che comprate. 100 dollari di spesa equivalgono a 100 punti GearBest. La conversione dei punti è basata sul dollaro. 50 punti equivalgono ad 1 dollaro (0.85 euro).

Potete usare i punti GearBest al momento dell’acquisto. Nella stessa pagina in cui selezionate l’utilizzo di un coupon, scegliete invece di usare i vostri punti. Notate che l’utilizzo dei punti esclude la possibilità di usufruire di eventuali coupon sul prodotto.

Non potete usare i punti GearBest per avere prodotti gratis. Il sito prevede uno sconto tramite punti fino ad un massimo del 30% del prezzo totale dell’ordine. Per esempio, su un acquisto di 100 euro, il massimo sconto tramite punti possibile è di 30 euro.

Garanzia prodotti

GearBest offre la garanzia Europa di 2 anni dalla data di acquisto su tutti i prodotti (controllate sempre bene sulla pagina del prodotto, la garanzia potrebbe essere diversa per alcune tipologie di prodotti). Entro questi 2 anni, potete restituire l’articolo per eventuali riparazioni completamente gratuite.

GearBest applica la formula “Soddisfatti o Rimborsati”. Avete 30 giorni di tempo dalla data di consegna per restituire il prodotto se non siete contenti dell’acquisto. GearBest vi rimborsa il prezzo pagato per l’ordine.

In generale, il costo a carico del cliente in questi casi è la spedizione del reso, ma se scegliete il pagamento tramite PayPal, questo vi sarà rimborsato. Nel caso di riparazione o sostituzione del prodotto, GearBest si farà carico dei costi di rispedizione.

Nel malaugurato caso che un prodotto vi arrivi danneggiato o rotto, GearBest vi viene incontro. La prima cosa da fare è contattare entro 7 giorni il supporto GearBest aprendo un ticket nell’apposita area sul sito. Vi ricordo che in questi casi è bene inviare foto chiare del prodotto danneggiato o anche video del pacco appena aperto, in modo da documentare la consegna del prodotto danneggiato.

Potete scegliere di essere completamente rimborsati oppure di sostituire il prodotto con uno nuovo. In questo caso GearBest rimborsa le spese di reso.

Non spedite mai un prodotto indietro prima di aver aperto un ticket e di aver ricevuto assistenza con GearBest.

Se vi ritrovate con un articolo sbagliato o con oggetti mancanti all’interno del pacco, non preoccupatevi. Nel primo caso, GearBest propone il rimborso completo oppure la spedizione di un nuovo articolo se disponibile (GearBest si prende carico dei costi di spedizione fino a un massimo 50 dollari); potete addirittura scegliere di tenere l’articolo sbagliato, in tal caso GearBest vi offrirà un rimborso parziale. Nel secondo caso, GearBest vi invierà l’oggetto mancante.

Attenzione alle festivitá cinesi!

Ricordatevi sempre che il negozio si trova in Cina e rispetta le festività cinesi. Durante questo arco di tempo, il negozio non sarà operativo, con conseguente stop delle spedizioni.

Di seguito vi riporto le festività cinesi più importanti:

  1. Capodanno (1 Gennaio 2020, durata 3 giorni);
  2. Capodanno cinese (25 Gennaio 2020, durata 7 giorni);
  3. Giornata degli antenati (4 Aprile 2020, durata 3 giorni);
  4. Festa dei lavoratori (1 Maggio 2020, durata 3 giorni);
  5. Festa delle barche drago (25 Giugno 2020, durata 3 giorni);
  6. Festa di mezzo autunno (1 Ottobre 2020, durata 1 giorno);
  7. Festa nazionale (1 Ottobre 2020, durata 7 giorni).

GearBest è affidabile?

Gli acquisti su GearBest sono sicuri. Stiamo parlando di un negozio che sta crescendo sempre di più, con milioni di utenti attivi quotidianamente. GearBest è anche quotato in borsa.

L’acquisto su GearBest è sicuro. Come scritto nella guida, fate attenzione ai dettagli nel momento dell’acquisto e non avrete nessun problema. Scegliete con cura il metodo di spedizione per stare tranquilli. Pagate con PayPal e avete tutela completa per quanto riguarda la transazione.

L’interesse al giorno d’oggi verso gli ottimi prodotti cinesi è in crescita e GearBest permette di acquistare direttamente dalla Cina, dal momento che l’azienda ha sede a Shenzen e ha diretto contatto con i grandi produttori cinesi. Per questo motivo i suoi prezzi sono spessissimo molto vantaggiosi.

Il punto forte è assolutamente l’introduzione di Italy Express come metodo di spedizione. Come spiegato sopra, è un collegamento diretto Cina – Italia gestito da GearBest che evita al 100% le spese di dogana.

Gli articoli su GearBest tengono conto del paese di spedizione. Se ordinate uno smartphone dall’Italia, vi arriverà con l’adattatore per il caricabatterie idoneo agli standard italiani.

Smartphone cinesi: specifiche tecniche

Eccolo, Xiaomi Mi Note 10, tutto ciò che non sai sulla prima Penta camera al Mondo da 108 MP!

Xiaomi Mi Note 10 sta arrivando! Mi Note10 è Xiaomi Mi CC9 Pro ??? Cosa c’è di diverso con la prima fotocamera Penta al mondo da 108 MP?

Xiaomi Mi Mix Alpha? Lo smartphone con lo schermo intorno

iPhone 2020 Prototipo : uno smartphone Notchless 5G

Smartphone 5G attualmente più conveniente, iQOO Pro 5G, vale la pena acquistarlo?