Xiaomi Mi 10 Lite 5G Recensione

Xiaomi Mi 10 Lite 5G

Xiaomi Mi 10 Lite 5G promette Supporto 5G a basso prezzo.

Lo smartphone 5G meno costoso che puoi acquistare in Europa, lo Xiaomi Mi 10 Lite 5G è stato lanciato a un prezzo base di 399€, dimostrando che la connettività di nuova generazione non deve richiedere troppe risorse di denaro.

Quindi cosa ti offre Xiaomi per quel prezzo, oltre a trasferimenti di dati ad alta velocità e latenza migliorata? 

Il supporto 5G viene fornito per gentile concessione di un potente chipset Snapdragon 765G, ma la versione base viene fornita con solo 64 GB di spazio di archiviazione e senza slot microSD che potrebbe essere limitante (i 6 GB di RAM dovrebbero andare bene). 

Ma Xiaomi ha messo insieme una scheda tecnica molto ben bilanciata con un budget apparentemente impossibile e, non puoi avere tutto, al prezzo dello Xiaomi Mi 10 Lite 5G. 

Nella scatola

Il Mi 10 Lite 5G viene fornito in una scatola di cartone nera come tutti gli altri Mi 10 e Mi 10 Note. All’interno troverai un tipico bundle Xiaomi: adattatore, cavo e custodia, niente cuffie.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 2

L’adattatore ha una potenza nominale fino a 22,5 W, sebbene il telefono sia specificato per supportare la ricarica da 20 W. Ha una porta USB-A quindi il cavo è del tipo A-to-C corrispondente. La custodia è in morbido silicone, anch’essa trasparente.

Design

Xiaomi Mi 10 Lite 5G potrebbe essere un Mi 10, ma anche il suo DNA Lite è abbastanza prominente. Per i principianti, manca il telaio in metallo che hanno Mi 10 e Mi 10 Pro, una caratteristica che si trova anche sul Mi Note 10 e, di fatto, anche sul Mi Note 10 Lite. 

È fatto di plastica e sebbene non sia un materiale intrinsecamente cattivo per uno smartphone come abbiamo detto più e più volte, per tutti i suoi vantaggi pratici, non è così premium.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 3

Un’altra differenza notevole quando si guarda la gamma Mi 10 è il cluster della fotocamera sul retro di Xiaomi Mi Note 10 Lite 5G. Dove tutti gli altri hanno le loro fotocamere disposte verticalmente, questo Lite 5G opta per un layout 2×2. Il gruppo fotocamera sporge di un buon millimetro.

La nostra unità di prova è nella colorazione Cosmic Grey, la meno eccitante del gruppo. Aurora Blue e Dream White sono le altre opzioni ed entrambe offrono un po ‘più di personalità.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 4

La parte anteriore del telefono continua con il solito aspetto. Il display AMOLED da 6,57 pollici ne occupa la maggior parte, naturalmente, circondato da bordi neri relativamente sottili sui lati, cornice superiore leggermente più spessa e mento un po ‘più grande.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 5

C’è una tacca per fotocamera selfie al centro del bordo superiore del display, uno stile waterdrop. È un piccolo ritaglio e la forma fluida aiuta a renderlo meno invadente rispetto ai design più nitidi.

Sopra la fotocamera, c’è una lunga fessura a maglie in cui si trova l’auricolare.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 6

Trattandosi di un pannello OLED, Xiaomi lo ha dotato di un lettore di impronte digitali sotto il display. È la varietà ottica e, funziona come previsto da un moderno sensore ottico, in modo rapido e affidabile.

I controlli meccanici di Xiaomi Mi 10 Lite 5G si trovano sul lato destro del telefono. Il pulsante di accensione è appena sopra il punto medio, il bilanciere del volume è sopra di esso. Anche i pulsanti sono di plastica ma scattano bene e la loro vicinanza relativamente stretta non ci ha colpito come un problema con l’ uso.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 7

La porta USB-C si trova nella parte inferiore del telefono, il microfono principale e l’altoparlante alla sua destra, il vassoio della scheda a sinistra. Il vassoio della scheda richiederà fino a due nano SIM, ma nessuna microSD: Xiaomi Mi 10 Lite 5G non supporta l’espansione della memoria.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 8

In alto, troverai il jack per cuffie da 3,5 mm e un microfono aggiuntivo, ma anche il blaster IR: siamo felici che Xiaomi rimanga impegnata nello sviluppo di questa funzione.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 9

Xiaomi Mi 10 Lite 5G misura 163,7×74,8×7,9 mm e pesa 192 g – a metà strada per ingombro e peso come i telefoni 5G di fascia media. 

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 10

Schermo

Xiaomi Mi 10 Lite 5G utilizza un display AMOLED da 6,57 pollici, apparentemente lo stesso che si trova su Redmi 10X e 10X Pro. È una diagonale più grande di 0,1 “rispetto ai pannelli da 6,47 pollici della famiglia Mi Note 10.

L’aumento deriva dalle proporzioni leggermente allungate: il display di Xiaomi Mi 10 Lite 5G ha una risoluzione di 1080x2400px.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 11

6,57 o 6,47 pollici, i display Xiaomi AMOLED di fascia media sono nello stesso campo quando si tratta di luminosità, e questo vale anche per la maggior parte degli altri OLED del segmento. 

Abbiamo misurato 610 nit con il telefono in modalità di luminosità automatica e il sensore di luce ambientale sotto la luce diretta e 442 nit con l’interruttore automatico in stato spento.

OS e prestazioni

Xiaomi Mi 10 Lite 5G esegue MIUI 11, basato su Android 10, una combinazione che abbiamo visto su un sacco di recenti telefoni Xiaomi. Per la maggior parte MIUI è identica tra i dispositivi che eseguono la stessa versione principale.

Il Mi 10 Lite 5G è dotato di un display sempre attivo e puoi programmarlo : o lasciarlo acceso / spento tutto il tempo. 

MIUI 11 ha un sacco di temi tra cui puoi scegliere e renderlo tuo e alcuni di essi possono anche essere ulteriormente personalizzati. 

L’AOD supporta anche la luce intermittente: i bordi del display lampeggeranno con i colori alle nuove notifiche.

In termini di sicurezza biometrica, Xiaomi Mi 10 Lite 5G ti offre la possibilità di scegliere tra lo sblocco del viso e dell’impronta digitale. 

Il lettore di impronte digitali sarebbe la nostra prima scelta in quanto funziona in modo rapido e affidabile. 

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 12

Xiaomi Mi 10 Lite 5G funziona sulla piattaforma Snapdragon 765G, il chipset 5G di fascia media di Qualcomm. È prodotto con un processo di produzione a 7 nm e dispone di un modem integrato a differenza dell’ammiraglia S865.

La CPU ha una configurazione 1 + 1 + 6 con un core Prime con clock fino a 2,4 GHz, un core Gold limitato a 2,2 GHz (entrambi questi derivati ​​Cortex-A76) e 6 core Silver basati su Cortex-A55 con una velocità massima di 1,8 GHz. 

La GPU si chiama Adreno 620. Il Mi 10 Lite 5G è disponibile in tre configurazioni di RAM e archiviazione: 6 / 64GB, 6 / 128GB.

GeekBench incentrato sulla CPU mette il Mi 10 Lite 5G in cima alla classifica nel test multi-core, tutti gli altri dispositivi S765G (e l’Exynos 980 Galaxy A51 5G) a una piccola distanza dietro.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 13

Camera 

Xiaomi Mi 10 Lite 5G ha più di un sistema di fotocamere Redmi-ish: copre le basi senza offrire nulla di troppo stravagante. 

Il modulo principale sul retro utilizza un’iterazione di un sensore in stile Quad Bayer da 48 MP abbinato a un obiettivo da 26 mm f / 1.8. C’è anche una fotocamera ultra grandangolare, con un modesto sensore da 8 MP e un obiettivo con apertura f / 2.2 che dovrebbe coprire un campo visivo di 120 gradi.

Ci sono un totale di 4 cam sul retro del Mi 10 Lite 5G e per arrivare a quel numero è necessario contare un paio di unità da 2 MP. 

Uno di questi è il sensore di profondità che non può scattare foto da solo, ma aiuta solo nei ritratti. L’altra è una fotocamera “macro” leggermente più utile per i primi piani, e lo fai a distanze del soggetto variabili (brevi) poiché ha l’autofocus.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 14

Per i selfie, Xiaomi Mi 10 Lite 5G utilizza una videocamera piuttosto comune nella gamma Xiaomi: un’unità a fuoco fisso da 16 MP f / 2.5. 

È la stessa che troverai su Mi Note 10 Lite e Poco M2 Pro, per citarne solo un paio.

Come abbiamo visto più e più volte, l’app della fotocamera di Xiaomi sembra e si sente per lo più la stessa, indipendentemente dal numero di moduli e dalle specifiche. 

Scorri da un lato all’altro per cambiare modalità, ma un po ‘fastidioso è che puoi passare solo da una modalità alla volta, quindi, ad esempio, passare dalla modalità Foto alla modalità Notte richiede tre passaggi separati, invece di uno lungo. 

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 15

C’è una modalità Pro ben capace, in cui puoi modificare i parametri di ripresa da solo. Puoi accedere sia alla cam principale che all’ultra wide, così come al modulo macro, mentre sei in modalità Pro. 

Dietro il pulsante A in alto, puoi selezionare tra il picco di messa a fuoco e le zebre per la sovraesposizione, ma manca un istogramma dal vivo. È disponibile anche un selettore della modalità di misurazione.

Batteria 

Xiaomi Mi 10 Lite 5G si basa su una batteria da 4.160 mAh, un numero relativamente piccolo per un midranger compatibile con 5G. 

Detto questo, Xiaomi Mi 10 Lite 5G ha registrato risultati davvero eccellenti nei nostri test standard. 

Con il risultato di 15 ore di navigazione web, 21 ore di video in loop, il Mi 10 Lite 5G è fuori portata anche per Galaxy e Moto Edge.

Conclusione

A partire da un display adeguatamente eccellente e dalla durata della batteria più lunga della categoria, Xiaomi Mi 10 Lite 5G ha una solida base. Inoltre, è costruito con una buona fotocamera, un po ‘di bontà del software MIUI e piccole sottigliezze come il blaster IR e la radio FM, ed è un midranger versatile che ha molto senso.

La fama di Mi 10 Lite 5G sta portando il supporto della connettività di nuova generazione a un prezzo accessibile. 

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 16
Xiaomi Mi 10 Lite 5G 17

Xiaomi Mi 10 Lite -Smartphone 6.57″ FHD+ DotDisplay (6GB RAM, 64GB ROM, Quad Camera , 4160mah Batteria, 2020 [Versione Italiana] – Colore Cosmic Grey

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 18

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 19

Xiaomi Mi 10 Lite -Smartphone 6.57″ FHD+ DotDisplay (6GB RAM, 128GB ROM, Quad Camera , 4160mah Batteria, 2020 [Versione Italiana] – Colore Aurora Blue

Xiaomi Mi 10 Lite 5G 20

Xiaomi Mi Air 2 SE Recensione Nuova generazione di auricolari TWS a meno di 60€!

Ulefone Armor 9E Rugged Smartphone con endoscopio

OnePlus Nord 5G Recensione Smartphone economico che offre ottimi risultati

Oneplus Nord Smartphone android Perché è quasi un’ammiraglia?

OnePlus Nord Funzionalità di punta 5G a un prezzo accessibile!

Huawei P40 Lite 5G Recensione : con IPS e configurazione quad-camera

Xiaomi Poco F2 Pro Recensione : Smartphone di fascia media con display AMOLED HDR

Samsung Galaxy M31 Recensione : La “M” nella fascia media

Xiaomi Black Shark 3 Recensione Potenza di gioco con effetti LED

Huawei P40 Pro Plus Recensione

Link sponsorizzato